Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

News

Assistenza scolastica: i fondi ci sono, ma le Province lo sanno?

La Legge n. 125/2015 ha predisposto lo stanziamento di 30 milioni di Euro per garantire l'assistenza alla comunicazione ed il trasporto scolastico degli alunni e delle alunne con disabilità. Con il Decreto Ministeriale del 19 agosto 2015 è stata fissata per il 10 settembre la data ultima entro cui Province e Città Metropolitane devono far richiesta per tale contributo, al fine di garantire i servizi. Ma le Province e le Città Metropolitane, ne sono a conoscenza? Le associazioni delle persone con disabilità - tra cui la FISH Umbria ONLUS - si stanno muovendo per "ricordare" tale scadenza a chi di competenza, come "suggerito" dall'Osservatorio Scolastico dell'AIPD.
Pubblicato il 4/09/2015 - letto 1259 volte - 0 file allegati


"La scuola per tutti in Umbria": il 9 settembre la presentazione del progetto a Terni

Mercoledì 9 settembre, verrà presentato anche a Terni il progetto "La scuola per tutti in Umbria" promosso dall'Associazione Italiana Dislessia (sezione di Perugia) e dal Centro FARE, Centro Specialistico per la Dislessia e le Difficoltà di Apprendimento.
Pubblicato il 4/09/2015 - letto 988 volte - 0 file allegati


Comunicato FISH. SAVE THE DATE

Mercoledì 16 settembre 2015 "Il nuovo paradigma della Convenzione ONU per l'accesso ai diritti ed al contrasto delle discriminazioni delle persone con disabilità - Informazione, accertamento e accesso a benefici, prestazioni e servizi" Presidenza del Consiglio dei Ministri Sala Polifunzionale - Via Santa Maria in Via, 37 - Roma.
Pubblicato il 29/08/2015 - letto 1015 volte - 0 file allegati


In vigore la prima legge italiana sulle patologie dello spettro autistico

È stata approvata la prima legge italiana che introduce le patologie dello spettro autistico nei Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) per la diagnosi e la cura. La legge va ad aggiornare anche le Linee Guida sull'autismo e costituisce sicuramente un importante passo in avanti per la tutela delle persone con disabilità e delle loro famiglie. Al momento, però, non sono stati stanziati dei fondi ad hoc.
Pubblicato il 28/08/2015 - letto 1100 volte - 0 file allegati


28 agosto 2015. Sport paralimpico e "notte bianca" a Sigillo con anteprima a Gubbio

A Sigillo e a Gubbio (PG) il 28 agosto 2015 si è tenuta la «notte bianca dello sport paralimpico», evento che - come ha ricordato l'Assessore Paparelli - «afferma pari dignità tra i valori dello sport». Presenti, tra gli altri, Jenny Narcisi e Giorgio Farroni, rispettivamente medaglia di bronzo e medaglia d'argento ai mondiali di Nottwil, Luca Panichi, campione paralimpico di scalata ciclistica in carrozzina, e Leonardo Cenci, presidente dell'Associazione Avanti Tutta ONLUS.
Pubblicato il 28/08/2015 - letto 936 volte - 0 file allegati


Comunicato FISH. L'agricoltura sociale è legge

(5 agosto 2015) La XIII Commissione della Camera ha definitivamente approvato le nuove "Disposizioni in materia di agricoltura sociale" in cui rientrano anche tutte quelle esperienze significative già in atto come l'inserimento socio-lavorativo di lavoratori con disabilità e svantaggiati inseriti in progetti di riabilitazione sociale, i servizi "terapeutici" con l'ausilio di animali o la coltivazione delle piante, l'educazione ambientale e alimentare rivolta a tutti e la salvaguardia della biodiversità animale (fattorie sociali e didattiche). Ora l'iniziativa passa alle Regioni, agli Enti locali e agli enti pubblici. Le Regioni, in particolare, potranno promuovere specifici programmi per la multifunzionalità delle imprese agricole.
Pubblicato il 8/08/2015 - letto 1030 volte - 0 file allegati


Comunicato FISH. Spesa sociale: si prospetta un autunno caldo

(7 agosto 2015) La legge di stabilità si avvicina e si prospetta un autunno caldo: un articolo pubblicato sul Corriere della Sera il 7 agosto 2015, basato su dati e proiezioni relativi alla spesa assistenziale dell'INPS, propone di basare pensioni, assegni sociali e integrazioni al minimo, non sul reddito dei beneficiari, ma sull'ISEE, l'indicatore che comprende sia la componente reddituale che la componente patrimoniale dell'intero nucleo familiare, senza considerare l'impatto di questa decisione in prospettiva e sul rischio di impoverimento delle famiglie. Fra le righe, inoltre, torna l'ipotesi di condizionare a questo indicatore anche l'erogazione dell'indennità di accompagnamento.
Pubblicato il 8/08/2015 - letto 924 volte - 0 file allegati


Scuola: a un mese dall'inizio, scoppia il «caso "De Filis"» a Terni

I genitori di alcuni bambini con disabilità che hanno richiesto l'iscrizione dei propri figli alla Scuola secondaria di primo grado "De Filis" di Terni, temono che i propri figli possano essere discriminati e non possano frequentare il prossimo anno scolastico a causa della mancanza dell'organico di fatto, così come riferito anche dalla Dirigente. A fronte della possibile discriminazione che si potrebbe verificare, la FISH Umbria ONLUS ha già coinvolto l'esperto della FISH nazionale in tema di inclusione scolastica, l'Avv. Salvatore Nocera, per informarlo sulla questione. Ora è tempo che Agenda 22 si adoperi per riproporre un accordo di programma sul tema dell'inclusione scolastica.
Pubblicato il 7/08/2015 - letto 1274 volte - 0 file allegati


Approvato il bilancio del Comune di Terni: centrali anche i temi di "Agenda 22"

Nell'approvazione del bilancio di previsione per il 2015 del Comune di Terni, che è avvenuta Giovedì 6 agosto si è discusso anche di temi che fanno parte integrante di "Agenda 22", con particolare riferimento a quelli legati al diritto all'accessibilità e mobilità. Ma il tema delle risorse disponibile apre all'Amministrazione Comunale non poche sfide. Le risorse previste basteranno a far funzionare la "rivoluzione" prevista dei servizi nel segno del rispetto dei diritti fondamentali dei cittadini con disabilità?
Pubblicato il 7/08/2015 - letto 1235 volte - 0 file allegati


Comunicato FISH. Tagli alla sanità: timori per le persone con disabilità

(31 luglio 2015) Con il decreto sugli enti locali (DDL 1977) il Senato ha confermato un taglio alla sanità di 2,3 miliardi di euro annui. I settori al centro degli interventi di "razionalizzazione" sono l'acquisto di beni e servizi, la spesa farmaceutica, ma anche le prestazioni di specialistica ambulatoriale e i ricoveri per riabilitazione, nonché il settore dei dispositivi medici fra i quali rientrano anche gli ausili, e protesi, le ortesi e, ad esempio i prodotti per l'incontinenza. Quale sarà la sorte della riabilitazione intesa come servizi e come adeguata fornitura di protesi, ortesi e ausili?
Pubblicato il 5/08/2015 - letto 1086 volte - 0 file allegati



Salta contenuti del pié di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0