Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » Focus »

Focus

Prestazioni economiche dell'invalidità civile per stranieri: una nuova Sentenza della Corte Costituzionale

La Corte Costituzionale ha stabilito che le persone straniere, regolarmente soggiornanti in Italia, hanno diritto a percepire le prestazioni economiche correlate all'invalidità civile; infatti, il requisito aggiuntivo del possesso della carta di soggiorno è incompatibile con la Convenzione Europea dei Diritti dell'Uomo che vieta discriminazioni arbitrarie anche nell'ambito della sicurezza sociale.
Pubblicato il 1/07/2010 - letto 3488 volte - 0 file allegati


Perché non ha senso il "condono ai falsi invalidi"

Tra i vari emendamenti che sono stati presentati per modificare il Decreto Legge del Governo per la manovra economica anti-crisi, quello della Lega Nord sul "condono ai falsi invalidi" ha suscitato perplessità, indignazioni, critiche e, in alcuni casi, ironia: i cosiddetti "falsi invalidi" - ed i medici che li hanno certificati - dovranno auto-denunciare di possedere un certificato "falso" entro 180 giorni, evitando ulteriori sanzioni. In questo focus si spiegherà perché non ha senso la proposta sollevata.
Pubblicato il 23/06/2010 - letto 2717 volte - 0 file allegati


La manovra e la disabilità: ecco cosa cambia

Il 25 maggio 2010 il Governo emana il Decreto Legge di risanamento dell'economia. Il 26 maggio il Ministro dell'Economia Giulio Tremonti e il Presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi illustrano la manovra economica nella Conferenza Stampa. Il 31 maggio il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano firma il Decreto. Dal 1° giugno il testo passa alle Camere per l'approvazione. Presentiamo un'analisi del Decreto Legge presentata dal Governo nella parte che ha modificato alcuni aspetti legati all'invalidità civile.
Pubblicato il 9/06/2010 - letto 3122 volte - 0 file allegati


Il Ministro e la disabilità

Lo scorso 26 maggio, durante la Conferenza Stampa di presentazione della manovra finanziaria, il Ministro dell'Economia Giulio Tremonti ha espresso alcune considerazioni in merito all'invalidità civile e all'ingente costo che da essa deriverebbe a danno della crescita economica italiana. Purtroppo, durante la Conferenza Stampa, il Ministro ha esternato commenti non esatti in merito all'invalidità civile e, in certi casi, realmente offensivi nei riguardi delle persone con disabilità. Riportiamo le frasi enunciate e, per ciascuna, un'analisi.
Pubblicato il 7/06/2010 - letto 3660 volte - 0 file allegati


Agevolazioni settore auto: nuova Circolare dall'Agenzia delle Entrate

Lo scorso 23 aprile 2010, l'Agenzia delle Entrate ha emesso la Circolare 21/E con la quale si tenta di semplificare le procedure per concessione delle agevolazioni fiscali sui veicoli destinati al trasporto e alla guida delle persone con disabilità.
Pubblicato il 18/05/2010 - letto 4264 volte - 0 file allegati


Trasporto ferroviario: dall'Unione Europea arrivano nuovi diritti per i passeggeri con disabilità

È entrato in vigore il 3 dicembre 2009 il regolamento dell'Unione Europea relativo ai diritti dei passeggeri del trasporto ferroviario
Pubblicato il 6/04/2010 - letto 2641 volte - 0 file allegati


Corte di Cassazione: una nuova sentenza in tema di ascensori e parti comuni dei condomini

Dopo due decenni dall'approvazione della Legge n. 13/1989, una Sentenza della Corte di Cassazione è intervenuta sul tema delle innovazioni volte all'eliminazione delle barriere architettoniche nelle parti comuni dei condomini. Pubblichiamo di seguito un approfondimento.
Pubblicato il 31/03/2010 - letto 8771 volte - 0 file allegati


La "verità" sulle modifiche alla Legge n. 104/1992

A seguito dell'approvazione definitiva del cosiddetto «Collegato Lavoro» (Atti del Senato 1167-B), che modifica l'articolo 33 della Legge n. 104/1992 (di cui abbiamo parlato nelle nostre news) è stato scritto e detto molto. Comprendendo la difficoltà del lettore a districarsi nel labirinto di notizie (alcune palesemente false), riportiamo un focus in merito a ciò che effettivamente è stato modificato con le relative conseguenze.
Pubblicato il 30/03/2010 - letto 3772 volte - 0 file allegati


Una lettera di protesta: «Per noi nessun assegno di cura, presto pagheremo anche il piccolo servizio di assistenza che ci viene fornito»

Perugia. Pubblichiamo la lettera che Domenico, un cittadino della nostra regione che deve assistere la madre e il fratello, entrambi con disabilità, nella quale denuncia la difficoltà, che anche in Umbria, una persona che deve assistere a casa i propri familiari incontra.
Pubblicato il 8/03/2010 - letto 5910 volte - 0 file allegati


Regione Umbria: l'ISEE e l'indennità di accompagnamento

In vista della pubblica audizione prevista per il 7 gennaio a Perugia in cui verrà presentato il nuovo Piano Sociale Regionale, si invita ad una prima riflessione su un tema che, in questi giorni, suscita un notevole interesse tra le persone con disabilità: la compartecipazione alla spesa per il costo dei servizi ed il relativo calcolo dell'ISEE. Dalla lettura del Piano pre-adottato, infatti, appaiono alcune perplessità circa l'uso dell'indennità di accompagnamento nel computo del calcolo del reddito.
Pubblicato il 29/12/2009 - letto 3496 volte - 0 file allegati



Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0