Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Accertamenti sanitari

In questa sezione sono presenti 128 schede e le seguenti sottosezioni:
L'Esperto risponde - Indice delle sottosezioni in cui si articola la sezione Accertamenti sanitari
Sottosezioni presenti in "Accertamenti sanitari"ContenutoAggiornato
Invalidità civile17 schede23/02/2016
Invalidità e lavoro8 schede29/06/2016
Compatibilità/incompatibilità9 schede20/10/2015
Pensione di inabilità7 schede20/10/2014
Assegno mensile di assistenza8 schede29/12/2014
Indennità (accompagnamento, frequenza, ecc.)16 schede27/07/2015
Commissioni mediche8 schede25/08/2015
Invalidità e reddito5 schede29/05/2013
Legge 104/19929 schede15/05/2019
Agevolazioni previste16 schede19/01/2016
Compatibilità/incompatibilità6 schede12/06/2013
Collocamento al lavoro (L. 68/99)13 schede16/02/2015
Idoneità alla guida6 schede23/12/2014
Rapporti tra gli accertamenti6 schede13/06/2013
Ricorsi, diffide e richieste per le certificazioni16 schede20/10/2015
Patologie e accertamenti11 schede13/10/2014
Accertamenti sanitari ed enti previdenziali9 schede19/06/2013


75% di invalidità civile e reversibilità

Salve, mio fratello ha un'invalidità del 75 per cento, volevo chiederle se possa percepire la pensione di reversibilità di mio padre.
Aggiornato il 28/02/2013 - letto 7168 volte - 0 file allegati


A chi devo comunicare il cambiamento della mia vista?

Buongiorno, mi chiamo Raffaella, ho 39 anni e sono ipovedente. Ho un'invalidità del 76 per cento, non prendo né assegno di invalidità, né accompagnamento, né sono in possesso della legge 104/92, ma lavoro come centralinista assunta con la legge per i centralinisti non vedenti. Lavoro presso il mio ufficio dall'ottobre del 1995. Non avrei mai pensato che la mia condizione visiva potesse cambiare, ma circa due mesi fa ho fatto due interventi oculistici, precisamente il trapianto di cristallino in entrambi gli occhi e ho recuperato una parte della vista. A questo punto dovrei sistemarmi con le carte, l'invalidità e con l'ufficio. Ma sinceramente non so a chi rivolgermi e cosa fare. Le mie domande sono: a chi comunicare il cambiamento della mia situazione visiva? per sistemare il discordo invalidità? per quanto riguarda il lavoro, cosa succede? a chi devo comunicare che non sono più ipovedente? e cosa succederà? rischio di perdere il posto di lavoro? Non avrei mai pensato di potere tornare a vedere, ma è successo e ora voglio iniziare questa nuova vita che mi sta offrendo nuove opportunità, tra le quali finalmente poter prendere la patente ed essere autonoma. Grazie fin da ora delle eventuali risposte. Cordiali saluti
Aggiornato il 13/05/2014 - letto 884 volte - 0 file allegati


A cosa ha diritto mia madre con il giudizio che le è stato dato?

Salve a mia madre si era fatta la domanda di accompagno e arrivando il verbale della risposta in data 21-09-2010 e arrivato ciò: la commissione certifica che il richiedente, ai sensi della normativa vigente, e riconosciuto invalido ultrasessantacinquenne con difficoltà persistenti a svolgere le funzioni ed i compiti propri della sua età (L.509/88, L.124/98) grave 100%. Vorrei sapere: 1) che significa; 2) se devo fare altro; 3) se è stata accettata; 4) in quanto tempo arrivano i soldi. Grazie in anticipo
Aggiornato il 24/06/2011 - letto 3490 volte - 0 file allegati


A cosa ho diritto con i miei riconoscimenti?

Ho fatto domanda di invalide civile x chiedere la legge 104. La risposta del verbale è:04 invalido con totale e permanente inabilità lavorativa:100%.(art. 2e 12 l.118/71)mi è stata data anche la legge 104 con la seguente casella barrata HANDICAP con grado di invalidità superiore ai 2/3 e con minorazioni iscritte alle categorie 1^,2^e3^ della tabella A annessa alla legge 10/08/1950 n.648(art.21 L.104/92. Lavoro nel pubblico,e voglio mantenere il mio posto di lavoro. Cosa succede adesso? come mi devo comportare.Grazie mille x l'aiuto.
Aggiornato il 31/08/2011 - letto 2455 volte - 0 file allegati


A cosa ho diritto con il 100% di invalidità civile riconosciuta?

Soffro di epilessia da 15 anni ad agosto 2009 ho fatto domanda d'invalidità perché con tutta la cura che sto facendo e cioè tolep900gr. e luminale 100 gr. mi vengono le crisi 2 3 volte la settimana mi è arrivato il verbale dell'INPS e mi hanno dato il 100% d'invalidità e la 104 articolo 3 comma 3 mi hanno detto che per la mia patologia posso usufruire solo del tesserino sanitario con l'esenzione al 100% e di 3 giorni al mese per il lavoro volevo sapere se è giusto cosi o se ho diritto ad altre cose io lavoro in un supermercato a tempo indeterminato ho bisogno di sapere se non mi possono licenziare e se potevo fare domanda nelle liste speciali al comune vi ringrazio anticipatamente.
Aggiornato il 4/02/2010 - letto 2207 volte - 0 file allegati


A cosa ho diritto con il 35% di invalidità civile?

Sono invalido secondo legge 118/71 art. 2 al 35% ho qualche tipo di agevolazione?
Aggiornato il 14/09/2011 - letto 61245 volte - 0 file allegati


A quanto ammonta il limite reddituale per beneficiare dell'assegno di invalidità civile?

Da diversi anni percepisco l'assegno di invalidità civile. Poi, nel 2005, sono stata assunta in un ente statale, con le agevolazioni di legge, dove percepisco 1.100 euro circa al mese. Vorrei sapere se mi spetta ancora l'assegno. Grazie.
Aggiornato il 12/01/2009 - letto 1501 volte - 0 file allegati


A seguito della Manovra Finanziaria a quale percentuale bisogna fare riferimento?

spettabile esperto, gradirei porre alla vostra attenzione il seguente quesito:mio cugino nel 2008 gli è stata riconosciuta una invalidita del 75%, con revisone nel ottobre 2010. In questi giorni sento parlare di aumento della percentuale per essere riconosciuti invalidi civili dal 74% al 85%.Gradirei sapere qualcosa in piu, cioè mio fratello deve riavere il 75 oppure 85% ? quante volte vengono rivisionate le invalidita civili? grazie giuliano
Aggiornato il 25/06/2010 - letto 1071 volte - 0 file allegati


Agevolazioni auto con 80% invalidità civile, problemi cardiaci e articolo 3, comma 1 Legge 104

Buongiorno, in seguito ad operazione cardiaca di sostituzione valvolare aortica ed aorta ascendente con plastica cardiaca, mi ritrovo con una funzionalità cardiaca al 38%. Ho fatto domanda all'INPS per l'invalidità civile + L. 104 in data 07/06/2010, sono stato visitato dalla commissione medica in data 17/11/2010, ho rifatto la visita presso il Ministero del Tesoro in data 09/06/2011 e mi è stato comunicato verbalmente che mi è stata riconosciuta un'invalidità dell'80% + il comma 1 della L. 104. Non ho ricevuto, ad oggi 24/06/2011, alcuna comunicazione ufficiale. La mia domanda è la seguente: ho capito che non ho diritto ad alcuna agevolazione né trattamento economico, ma alle agevolazioni auto, almeno, ho diritto?
Aggiornato il 28/06/2011 - letto 3764 volte - 0 file allegati


Agevolazioni per ristrutturazioni edilizie

Ho il babbo invalido con la 104 che sta in carrozzina e che deve rifare il bagno. Che agevolazioni esistono in caso di ristrutturazione di un bagno per diversamente abili?
Aggiornato il 28/02/2013 - letto 979 volte - 0 file allegati



Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0