Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Assegno ordinario di invalidità

In questa sezione sono presenti 11 schede

C'è la possibilità che tra tre anni mi sospendano l'assegno perché la mia cardiopatia è migliorata?

Dopo 3 anni mi hanno rifatto la visita presso l'INPS di Verona per l'assegno di invalidità civile, mi era stata riconosciuta la prima volta una invalidità dell'80%. Soffro di sarcoidosi ad evoluzione fibrotica, sono stato operato per una plastica mitralica, mi è comparsa una cardiopatia dilatativa. Due anni fa mi è comparso un flutter, risolto all'ospedale di Legnago dopo un mese di terapia con Cumandin con «la scossa». Con la terapia giusta [...] ho migliorato la cardiopatia. Dopo la comparsa del flutter ho smesso di lavorare, e vivo come «un orologio». C'è la possibilità che tra tre anni mi sospendano l'assegno perché la cardiopatia è migliorata? Grazie. Distinti saluti.
Aggiornato il 13/06/2013 - letto 6889 volte - 0 file allegati


Con la mia patologia posso richiedere un mutamento di mansioni?

Vorrei sapere se ho diritto a una riduzione dell'orario di lavoro o a un ridimensionamento delle mansioni svolte visto che la sm mi da problemi di concentrazione, di memoria e di debolezza fisica e quindi notevoli disagi scambiati spesso per poca intelligenza o scansafatiche. Grazie
Aggiornato il 13/06/2013 - letto 3567 volte - 0 file allegati


È possibile che mi abbiano sospeso l'assegno ordinario di invalidità per motivi reddituali?

Nel marzo del 2006 mi è stato attribuito dall'INPS di zona un assegno di invalidità cat io per un importo di Euro 427.00 per un periodo triennale. Dopo circa due anni sono stata sottoposta a visita medica, poiché lavoro e la retribuzione dell'assegno è stata interrotta per motivi reddituali. È possibile per questa motivazione?
Aggiornato il 13/06/2013 - letto 10057 volte - 0 file allegati


Entro quanto tempo, in fase di ricorso, l'INPS deve riconvocarmi a visita?

Salve! Ho fatto il ricorso per la richiesta dell'assegno ordinario di invalidità da parte dell'INPS il 26/09/2009. Quanto tempo può passare in genere prima che mi richiamino a visita? Grazie. Distinti saluti.
Aggiornato il 13/06/2013 - letto 3800 volte - 0 file allegati


L'assegno categoria IO è correlato all'invalidità civile?

Vorrei sapere se l'assegno di invalidità del tipo IO che eroga l'INPS dipende dal grado di invalidità che ti riconosce l'ASL, oppure è solo il medico legale dell'INPS che, visto l'impossibilità temporanea al lavoro, decide di erogare tale assegno? Grazie
Aggiornato il 13/06/2013 - letto 8952 volte - 0 file allegati


L'assegno ordinario di invalidità è compatibile con l'assegno mensile di assistenza?

Ho un assegno di invalidità come dipendente da parte dell'INPS da 4 anni, avevo un invalidità civile al 90 per cento, dopo un ulteriore peggioramento, rifaccio domanda, pensando poi con l'eventuale causa di raggiungere il 100 e poter avere l'assegno INPS e quello civile, la commissione mi dà il 76, mi rivolgo al legale che mi dice: anche se raggiungi il 100 le i due assegni non sono compatibili, ora ho pure un punteggio minore nonostante abbia aggiunto altre patologie, non ci capisco più nulla. Grazie
Aggiornato il 14/06/2013 - letto 3546 volte - 0 file allegati


L'assegno ordinario di invalidità va dichiarato ai fini fiscali?

Il reddito derivante dall'assegno ordinario d'invalidità deve essere dichiarato ai fini fiscali
Aggiornato il 14/06/2013 - letto 8220 volte - 0 file allegati


L'invalidità mi tutela dal fare lavori pesanti, date le mie condizioni salute?

Salve, ho 2 ernie al disco (sicuramente provocate da un lavoro molto pesante per una donna) in più ho l'endometriosi che mi dà vari problemi e allergie continue dovute da detergenti, conservanti, polvere e nichel (a volte divento un mostro al volto). Soffro anche di depressione ed attacchi di ansia (sono in cura da una psichiatra). Lavoro in un centro commerciale, faccio la cassiera, mentre prima sempre nello stesso centro lavoravo in pescheria... Sono stata spostata alle casse per problemi alla schiena. Ogni anno mi fanno fare una visita all'interno con il loro medico, come se l'ernia sparisse dal nulla. E tentano di spostarmi nei reparti dove si alzano pesi e si fanno movimenti sbagliati per la schiena, volevo sapere se posso fare una domanda di invalidità (non per un reddito economico), ma per avere un qualcosa in più in mano per tutelarmi un pochino. Vi ringrazio anticipatamente
Aggiornato il 14/06/2013 - letto 2609 volte - 0 file allegati


Percentuale del 75% e assegno ordinario di invalidità

Salve, nell'aprile 2007 in seguito ad una caduta dalla moto, riportavo lo scoppio della 4 e 5 vertebra dorsale riportando una mielolesione emiplegica all'arto sinistro con emiparesi dello stesso. Dal momento dell'incidente mi veniva riconosciuta una invalidità del 100% con accompagnamento rivedibile dopo 2 anni. Nell'ottobre 2008 sottoposto a commissione medica mi veniva riconfermato il 100% ma veniva tolto l'accompagnamento. La mia patologia era ed è rimasta sempre la stessa, ma all'ultimo controllo dell'ottobre 2010 mi veniva attribuito un'invalidità definitiva del 75% per cui vi chiedevo con tale invalidità, ed essendo impiegato presso una AUSL come centralinista, dal settembre 2004, posso beneficiare dell'assegno ordinario? Come si evince dalle date, posseggo pochi anni di contributi 7 / 8 anni in totale.
Aggiornato il 14/06/2013 - letto 4350 volte - 0 file allegati


Possono revocarmi l'assegno di invalidità?

Da sei anni percepisco un assegno di invalidità IO dei commercianti. Ho avuto due interventi di angioplast. L'ultimo intervento con un arresto cardiaco ma l'INPS mi sottopone a visita e mi sospende l'assegno dicendo che sono guarito. Come posso comportarmi visto che anche il CAFF non dà risposte chiare? Posso riottenere l'assegno secondo voi e come posso fare? Distinti saluti PS Come lavoro faccio il cuoco soffro sempre di pressione alta, ho l'artrosi alle braccia, ho perso il lavoro per motivi di scarsa capacita lavorativa.
Aggiornato il 27/01/2015 - letto 2520 volte - 0 file allegati



Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0