Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Possono revocarmi l'assegno di invalidità?

Pubblicato il 27/01/2015 - Letto 2540 volte
Da sei anni percepisco un assegno di invalidità IO dei commercianti. Ho avuto due interventi di angioplast. L'ultimo intervento con un arresto cardiaco ma l'INPS mi sottopone a visita e mi sospende l'assegno dicendo che sono guarito. Come posso comportarmi visto che anche il CAFF non dà risposte chiare? Posso riottenere l'assegno secondo voi e come posso fare? Distinti saluti PS Come lavoro faccio il cuoco soffro sempre di pressione alta, ho l'artrosi alle braccia, ho perso il lavoro per motivi di scarsa capacita lavorativa.
Silvio, 58 anni

Risposta

Gentile Utente,
in merito al quesito da Lei posto, La informiamo che è competenza dell'INPS valutare la sussistenza e la permanenza dei requisiti sanitari per i quali ha erogata l'assegno ordinario di invalidità.

Qualora Lei ritenga che le Sue condizioni di salute siano tali da giustificare la permanenza dell'assegno, Le consigliamo di chiedere parere al medico specialista che La tiene in cura al fine di farsi dare un parere in merito all'opportunità di fare ricorso.


Nella speranza di aver fornito una risposta chiara ed esaustiva, inviamo cordiali saluti,
Servizio di Contact Center del Centro per l'Autonomia Umbro

Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0