Ricerca avanzata
Men¨
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Entro quanto tempo, in fase di ricorso, l'INPS deve riconvocarmi a visita?

Pubblicato il 11/12/2009 - Letto 3819 volte
Salve! Ho fatto il ricorso per la richiesta dell'assegno ordinario di invaliditÓ da parte dell'INPS il 26/09/2009. Quanto tempo pu˛ passare in genere prima che mi richiamino a visita? Grazie. Distinti saluti.
GIULIO, 36 anni

Risposta

Gentile Utente,
in merito al quesito da Lei posto, La informiamo che sulla base delle ricerche effettuate, abbiamo appurato che la normativa nulla dice in riguardo al termine entro cui il ricorrente debba essere convocato a visita; va, per˛, detto che il Comitato Provinciale dell'INPS ha 90 giorni di tempo, dalla data di presentazione del ricorso, per pronunciarsi.

Si pu˛ dedurre, quindi, che la convocazione a visita debba avvenire entro questo arco di tempo.

Qualora il Comitato trascorsi i 90 giorni non si sia ancora espresso, la persona pu˛ ricorrere alla sezione lavoro e previdenza del Tribunale del luogo di residenza, facendosi assistere da un legale di fiducia.


Per ogni altra informazione, pu˛ contattarci telefonicamente al numero 0744 27.46.59.

Nella speranza di aver fornito una risposta chiara ed esaustiva, inviamo cordiali saluti,
Servizio Contact Center del Centro per l'Autonomia Umbro

Salta contenuti del pi´┐Ż di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0