Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Requisiti per il riconoscimento dell'invalidità civile

Pubblicato il 2/03/2015 - Letto 4071 volte
Sono una persona che presenta protesi anca e femore sinistro sclerosi ed irregolarità del tetto acetabolare di destra di significato artrosico con riduzione di ampiezza dell'interlinea articolare e modesta ovalizzazione della testa femorale. Essendo disoccupato, non avendo nessuna entrata contributiva, cosa potrei fare per avere un minimo riconoscimento contributivo trovandomi in situazione fisica abbastanza menomata.
corrado, 52 anni

Risposta

Gentile Utente,
in merito al quesito da Lei posto, La informiamo che la presenza di patologie, come quelle da Lei descritte, può dar diritto all'accertamento dell'invalidità civile (come da scheda). Questa, pur non essendo una tutela interamente ascrivibile alla previdenza, permette alcune facilitazioni in campo lavorativo: con una percentuale pari o superiore al 46%, ad esempio, si ha diritto all'iscrizione alle liste per il collocamento mirato (di cui alla Legge n. 68/1999).

Con percentuali pari o superiori al 74% si ha diritto all'assegno mensile di assistenza e con il 100% alla pensione di inabilità. Per maggiori dettagli sulle modalità di conseguimento ed in merito ai requisiti di accesso, Le consigliamo di leggere questa scheda.


Nella speranza di aver fornito una risposta chiara ed esaustiva, inviamo cordiali saluti,
Servizio di Contact Center del Centro per l'Autonomia Umbro

Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0