Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage »

FISH Umbria ONLUS - Conferenze stampa, comunicati stampa e comunicazioni alle Istituzioni

Si elencano le conferenze stampa, i comunicati stampa e le comunicazioni alle Istituzioni che hanno visto coinvolta la FISH Umbria ONLUS.


2012

Lettera apertaTerni, 31 ottobre 2012. Lettera ai Prefetti di Perugia e Terni. La FISH Umbria ONLUS e la FAND Umbria ONLUS, insieme ad altre dieci associazioni ed organizzazioni umbre, aderiscono alla mobilitazione di Mercoledì 31 ottobre contro il testo della Legge di Stabilità 2013 approvato dal Governo. Lo scopo è quello di chiedere al Governo di ripensare la manovra di bilancio 2013, ricordando che è virtuoso, né accettabile risparmiare dimostrando attenzione all'equilibrio di bilancio e non alla vita delle persone.

Lettera apertaTerni, 21 settembre 2012. Lettera aperta alle Istituzioni e alla Città «Il "J'accuse" e il "mea culpa" della FISH e della FAND. "Un centro da favola"? Una visione strategica? No, fantascienza!». La FISH Umbria ONLUS e la FAND Umbria ONLUS scrivono una lettera alle Istituzioni e alla Città per denunciare che le strategie del Comune di Terni per il diritto alla mobilità e accessibilità ai cittadini con disabilità vengono disattese: ad esempio, l'assenza di sistemi per superare le barriere architettoniche sul Nera per "Terni ON".

Pila di giornali con scritto "comunicato stampa"Terni, 21 settembre 2012. Comunicato stampa. La FISH Umbria ONLUS e la FAND criticano gli "strateghi" dell'Amministrazione comunale che non hanno impedito il perpetrarsi di discriminazioni contro i cittadini con disabilità autorizzando l'organizzazione di Terni ON: una delle location previste durante le iniziative è stata Ponte Carrara, inaccessibile (almeno nella parte bassa lungo le sponde del Nera), perché non sono stati allestiti sistemi per superare la scalinata esistente tra la parte alta con quella sottostante.

Lettera apertaPerugia, 10 luglio 2012: Lettera alla Politica regionale. Il movimento associativo - rappresentato da FISH Umbria ONLUS, FAND Umbria e FADA -, nonché quello cooperativo - aderente al Forum del Terzo Settore Umbro - hanno preparato una lettera in cui chiedono alla Politica di assumersi la responsabilità di offrire una prospettiva che non sia semplicemente dettata dalla necessità di tagliare risorse. L'occasione è l'audizione da parte dell'Assessore regionale alla sanità e dai Capigruppi presenti in Consiglio Regionale. In merito a ciò, la FISH Umbria ONLUS ha pubblicato anche un comunicato stampa [a seguito della Lettera e dell'audizione, il Consiglio Regionale ha approvato, il 31 luglio 2012, la Mozione n. 948/2012 e la Delibera n. 170/2012 in cui l'Assemblea chieda alla Giunta un impegno per sperimentare «interventi finalizzati alla riqualificazione del sistema di assistenza alle persone con disabilità», N.d.R.].

Lettera apertaTerni, 27 giugno 2012: Lettera aperta alle istituzioni locali. La FISH Umbria ONLUS e la FAND Umbria (Federazione tra le Associazioni Nazionale di Disabili) intendono dare continuità territoriale all'azione di richiesta di partecipazione e confronto sulle questioni che riguardano le persone con disabilità; per questo motivo, hanno inviato una lettera aperta ai Comuni capofila delle Zone sociali n. 10, 11 e 12 (Terni, Narni e Orvieto) e al Direttore Generale della ASL n. 4 di Terni.

Lettera apertaPerugia, 14 giugno 2012: Lettera aperta alla Presidente Marini e ai Gruppi politici. La FISH Umbria ONLUS sollecita un incontro, anche in vista del sit-in del 19 giugno a Perugia (davanti a Palazzo Cesaroni, sede del Consiglio Regionale Umbro), per discutere la consistenza e le conseguenze delle scelte strategiche che la Regione, gli Enti locali e le Aziende Sanitarie Locali e quelle locali hanno già iniziato a mettere in campo per fronteggiare la pesante contrazione delle risorse a disposizione.

Molti microfoni in conferenza stampaTerni, 24 aprile 2012: Conferenza Stampa. La FISH Umbria ONLUS, la FAND Umbria (Federazione tra le Associazioni Nazionali di Disabili) e la FADA (Federazione Associazioni Diversamente Abili) affermano che il miglioramento della qualità dei servizi e l'appropriatezza delle prestazioni è condizione irrinunciabile per rendere sostenibile la grave riduzione delle risorse pubbliche e la conseguente compartecipazione alla spesa dei cittadini.


2011

3-10 parole obbligatorieTerni, 15 novembre 2011: Petizione: cambiare si può. Fai sentire anche la tua voce. La FISH Umbria ONLUS (Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap) chiama a raccolta tutti gli aderenti e tutte le persone con coscienza civile che, al di là delle sigle e degli schieramenti, hanno a cuore il futuro della società in cui vivono e la sua coesione sociale.

Molti microfoni in conferenza stampaTerni, 19 maggio 2011: Conferenza Stampa. La FISH Umbria ONLUS, per affrontare i tagli al sociale, propone di superare l'attuale modello di presa in carico fondato sull'erogazione di prestazioni basata sulla situazione clinica della persona per passare, al contrario, ad una sperimentazione di un modello di presa in carico globale costruito sulla base di un progetto di vita.


2008

Molti microfoni in conferenza stampaPerugia, 26 giugno 2008: Conferenza Stampa. La FISH Umbria ONLUS afferma la propria posizione in merito ai seguenti atti normativi regionali: Piano Regionale Integrato per la Non Autosufficienza (PRINA), Piano Sanitario Regionale e Piano Sociale Regionale.

Salta contenuti del pié di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0