Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

Dopo la mozione, ecco la Delibera del Consiglio Regionale

Pubblicato il 3/08/2012 - Letto 1992 volte
Lo stesso giorno in cui i Consiglieri regionali hanno deposto la Mozione n. 948 del 31 luglio 2012 sulla sperimentazione di «interventi finalizzati alla riqualificazione del sistema di assistenza alle persone con disabilità», il Consiglio Regionale approva la Delibera n. 170 in cui diventa stringente l'impegno richiesto alla Giunta per avviare tale sperimentazione.

Nei giorni scorsi abbiamo dato la notizia della pubblicazione della Mozione n. 948 del 31 luglio 2012 in cui, all'unanimità, i Consiglieri umbri avevano approvato l'azione per «interventi finalizzati alla riqualificazione del sistema di assistenza alle persone con disabilità» (leggi qui il commento alla Mozione).

All'approvazione della Mozione n. 948, ha fatto seguito anche quella della Delibera n. 170 (leggi qui il testo) che ne riprende integralmente il testo.

La differenza tra i due atti è nella diversa rilevanza che posseggono:

  • la mozione, ai sensi dell'articolo 93 del Regolamento del Consiglio Regionale Umbro, «consiste in un atto inteso a promuovere un voto da parte del Consiglio». Ha, quindi, una forte valenza politica, tanto più, come in questo caso, se a depositarla sono Consiglieri sia di maggioranza che di opposizione;
  • la delibera è un atto di natura giuridica che impegna e vincola il Consiglio a dar seguito alla mozione. In questo caso, inoltre, non solo il Consiglio si impegna di far propria la mozione, ma anche la Giunta - alla quale il Consiglio chiede l'impegno - dovrà adempiere ai sei punti riportati nel testo.
Salta contenuti del pié di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0