Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

L'assegno sociale è compatibile con l'indennità di accompagnamento e la pensione di reversibilità?

Pubblicato il 6/02/2014 - Letto 11054 volte
Signora di 78 anni invalida al 100%, riconosciuta tale nel 1980, riceve l'accompagnamento perché bisognosa di assistenza giorno e notte, e due pensioni di reversibilità (papà defunto 1973, mamma 1999). In un vostro testo si scrive che le pensioni di reversibilità sono compatibili con l'assegno legato alla invalidità civile. Ora l'INPS ha soppresso questo assegno, lasciando le due pensioni di reversibilità e l'accompagnamento. La legislazione è mutata? Grazie.Giancarlo
Maria Luigia, 78 anni

Risposta

Gentile Utente,
in merito al quesito da Lei posto, La informiamo che l'assegno mensile che percepiva la signora si chiama assegno sociale (per persone invalide ultra-sessantacinquenni) il cui limite reddituale, per le persone cui è stata riconosciuta l'invalidità civile totale (100%) prima del compimento dei 65 anni, è pari ad Euro 16.449,85 per l'anno solare 2014. Superata tale soglia, l'assegno sociale viene revocato, nonostante permanga la condizione di invalidità civile totale.

Questa situazione si differenzia da quella delle persone che hanno ottenuto il riconoscimento dopo il sessantacinquesimo anno di età, per le quali il limite reddituale è sottoposto ad altri requisiti (come riportiamo nella scheda Contributi economici per l'anno 2014).

L'indennità di accompagnamento per gli invalidi civili e la pensione di reversibilità, invece, sono contributi economici che non prevedono un limite reddituale per la loro erogazione.

Possiamo presumere, non conoscendo la situazione economica della signora, che l'assegno sociale le sia stato revocato a causa del superamento del limite reddituale previsto per questo contributo, per il 2014. Se così non fosse, la situazione deve essere sottoposta all'attenzione dell'INPS stesso.


Nella speranza di aver fornito una risposta chiara ed esaustiva, Le inviamo cordiali saluti,
Servizio di Contact Center del Centro per l'Autonomia Umbro.

Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0