Ricerca avanzata
Men
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Enti previdenziali ed accertamenti sanitari

In questa sezione sono presenti 9 schede

Come posso fare per ottenere un sostegno economico dall'INPS, visto che ho il 75% di invalidit civile?

Sono un invalido civile al 67% come da visita INPS , mentre l'ASL di Novi Ligure mi ha dato l. 68/99 il 75% appurato dalla Commissione Medica e da relativi certificati medici del CSM di Novi Ligure e da psichiatri, per sindrome ansiosa depressiva ricorrente causa il mobbing subito e il licenziamento ingiusto sul posto di lavoro che ha causato la mia invalidit. Chiedo cortesemente come fare per ottenere un sostegno economico dall'INPS visto che ho circa 30 anni di contributi e non percepisco neanche un piccolo assegno di sostentamento. Tengo a precisare che ho una perizia medico legale dell'ASL che dichiara il 33% d'invalidit INAIL, ma che regolarmente viene respinta dall'ente per decorrenza dei termini di legge. Ricorsi su ricorsi ma il danno alla salute non viene riconosciuto da nessuno, intanto io non ho pi le capacit di una volta e il morale distrutto.Nell'occasione di una vostra risposta in merito su come devo muovermi, porgo i miei pi sentiti saluti ringraziandovi per il vostro servizio.
Aggiornato il 13/06/2013 - letto 1531 volte - 0 file allegati


Compatibilit tra prestazioni INPS per invalidi civili e quelle INARCASSA

Sono titolare dal 2008 di pensione di invalidit INARCASSA. Dal 2010 ho fatto richiesta e ad oggi sono titolare anche di pensione di inabilit dell'INPS (la mia percentuale di invalidit del 100%). Volevo sapere: le due pensioni INARCASSA e INPS sono compatibili? O meglio, so che la pensione INPS compatibile con altre forme di indennit, ma la pensione invalidit INARCASSA pure? nel caso malaugurato che mi consigliate di fare. Grazie
Aggiornato il 20/08/2013 - letto 1171 volte - 0 file allegati


Cosa cambia a seguito dell'aggravamento dell'accertamento delle capacit lavorative?

Buongiorno, sono Natalia e ho delle domande riguardo l'inabilit-invalidit al lavoro. Ho circa 24 anni di contributi e per lo scivolamento degli anelli della colonna mi stato proibito lavorare dai neurochirughi visto che gi il secondo intervento che devo subire e mi stato detto che anche seduta si ha la schiena in carico. Ho fatto domanda di inabilit anche perch lavoro in un impresa di pulizia e sono costretta a imbottirmi di morfina per stare in piedi e mi stata concessa l'inabilit parziale. Avendo il 50% di invalidit per il momento visto che ho la visita di aggravamento, in cosa consiste? Mi stato detto che mi verr data una pensione in base ai versamenti, e cio come si calcola? Mi stato anche detto che per devo continuare a lavorare e se cos a cosa mi serve visto che devo continuare a prendere la morfina? Dov' l'agevolazione a parte la pensione? Mi potete spiegare per favore perch non ci ho capito niente, il mio avvocato continua a dirmi che ho vinto, ma ancora non so cosa visto che devo andare ancora in giro come una rimbambita per la morfina. grazie e scusate il disturbo
Aggiornato il 23/07/2009 - letto 1838 volte - 0 file allegati


Cosa devo fare per richiedere la modifica delle mie mansioni lavorative?

Ciao, accusando forti dolori alla rachide fino alla cervicale ho fatto 3 tac con risultato bulding del disco C6-C7, riduzione di ampiezza del forame di coniugazione sn C5-c6-e dei forami C6-c7 per uncartrosi, ernia laminare mediana-paramediana del disco C4-c5, vacuum phenomenon e bulding del disco C6-c7, spondilosi vertebrale, segni di artrosi interapofisaria e di uncartrosi. Rachide dorsale: ernia cupoliforme paramediana DX del disco D11-D12, bulding del disco D12-L1 noduli di schmorl della limitante inferiore di D10 e della limitante inferiore di D11, discopatia posteriore L5 S1, sclerosi delle faccette articolari apofisarie distali, piccoli noduli intraspongiosi di schmorl in L1-L2, iperlordosi lombareso sottile ernialaminare mediana paramediana del disco L5-s1 che impronta l'aspetto ventrale del sacco durale, e qualche altra cosa. Vi chiedo secondo voi posso chiedere l'invalidit civile per un punteggio per svolgere mansioni meno pesanti che svolgo in fabbrica? Vi prego di rispondermi grazie ciao
Aggiornato il 13/06/2013 - letto 2541 volte - 0 file allegati


Ho i requisiti per richiedere le prestazioni economiche dell'INPS?

Salve! Ho subito un'operazione a causa di un macroadenoma ipofisario prl secernente che mi ha causato anche la riduzione del visus o sx del 50%. Adesso faccio terapia ormonale sostitutiva, sono iperteso ed ho un'ernia iatale causata dai troppi farmaci. Ho un'invalidit del 67% e la giusta anzianit contributiva. Vorrei sapere se ho i requisiti per richiedere l'assegno mensile di invalidit da parte dell'INPS.
Aggiornato il 8/05/2009 - letto 1428 volte - 0 file allegati


Il giudizio della ASL, ai fini della concessione dell'assegno di incollocabilit, definitivo?

Sono un pensionato della Polizia di stato. Sono stato sottoposto a visita medica collegiale presso la ULS di residenza, ai fini della concessione dell'assegno di incollocabilit. La commissione si espressa positivamente alla concessione di detto beneficio. La domanda la seguente: il giudizio della ULS, ai fini della concessione definitivo? Oppure deve essere confermato da altra commissione ministeriale? Vi ringrazio.
Aggiornato il 13/06/2013 - letto 1414 volte - 0 file allegati


La pensione di reversibilit compatibile con la pensione di inabilit per gli invalidi civili?

Sono titolare di reversibilit in quanto figlia orfana inabile di dipendente pubblico. quindi riconosciuta inabile dalla commissione medica del ministero del tesoro, e percepisco il 20% della pensione di mio padre circa 240,00 euro. Gradirei sapere se posso fare la domanda come invalida civile e avere anche la pensione dell\'inps, quindi mi domando se posso e quale procedura devo fare al fine di ottenere un\'altra pensione da parte dell\'inps. nell\'attesa distinti saluti
Aggiornato il 13/06/2013 - letto 1090 volte - 0 file allegati


Le domande di inabilit al lavoro e invalidit civile sono compatibili?

Ho 25 anni di contributi versati e lo scorso anno mi e stato diagnosticato il morbo di Parkinson ho fatto domanda di inabilita al lavoro dopo 2 ricorsi sono per vie legali vorrei sapere se ho diritto alla pensione. Le domande di inabilit al lavoro e di invalidit civile si possono assommare o se data una l'altra viene revocata? Grazie per la vostra risposta
Aggiornato il 27/02/2009 - letto 1104 volte - 0 file allegati


Non avendo lavorato almeno 3 anni negli ultimi 5, posso richiedere la pensione di inabilit lavorativa?

Buongiorno, mi chiamo Sara ed ho 37 anni. Ho smesso di lavorare nel 2003. Nel 2005 mi stato riconosciuto dall'INPS l'assegno ordinario di invalidit. Nell'agosto del 2008 mi stato riconfermato l'assegno. Io non ho fatto ricorso per avere l'inabilit totale. Dal lontano 2003, ho lavorato solo 10 mesi nel 2008. Da allora non ho pi potuto lavorare. Infatti le mie condizioni fisiche e psichiche sono molto peggiorate. Posso richiedere ora la pensione di inabilit lavorativa? Ne ho i requisiti? Il mio gravissimo stato di salute documentato dai certificati medici, ma mi stato detto che non ho pi i requisiti per avere la pensione di inabilit poich non ho lavorato almeno per 3 anni degli ultimi 5 anni. Grazie.
Aggiornato il 15/04/2009 - letto 1377 volte - 0 file allegati



Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0