Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

News

L'esito dell'incontro tra la FISH e il Ministro Fornero

Come già detto, di recente si è tenuto l'incontro richiesto dalla FISH, Federazione Italiana Superamento Handicap, al Ministro alle Politiche sociali; possiamo dire che l'esito non è stato negativo ma il confronto è solo iniziato. Ecco cosa è stato detto, quali le questioni ancora aperte e quali saranno le modalità prossime di lavoro con cui verranno discusse.
Pubblicato il 6/02/2012 - letto 1674 volte - 0 file allegati


Comunicato FISH. FAND e FISH incontrano Fornero e Guerra

Se dal fronte comunale la situazione del welfare non sembra lasciare spazio a sprazzi di ottimismo, il fronte nazionale dà maggiori speranze, sebbene misurate, con l'incontro che la FAND (Federazione tra le Associazioni Nazionali Disabili) e la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap) hanno tenuto con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Elsa Fornero e con il suo Sottosegretario, Maria Cecilia Guerra. Se la bozza di riforma sulla riforma fiscale e assistenziale decade, ci sono ancora dubbi in merito alla proposta normativa sull'ISEE. Sicuramente il Governo Monti considera «segno di civiltà garantire prestazioni e servizi alle persone con disabilità» e che non sarà «dal "sociale" che verranno drenate le risorse per sanare il bilancio dello Stato.
Pubblicato il 1/02/2012 - letto 1457 volte - 0 file allegati


Comunicato FISH. Autismo: finalmente le linee guida

(25 gennaio 2012). Domani, 26 gennaio 2012, all'Istituto Superiore di Sanità (ISS) verrà finalmente presentata la Linea guida Il trattamento dei disturbi dello spettro autistico nei bambini e negli adolescenti. Si tratta di una raccomandazione operativa essenziale per una malattia che colpisce oltre 10 bambini ogni 10 mila, ma, se si considerano tutti i disturbi dello spettro autistico, la prevalenza supera i 40 casi per 10 mila.
Pubblicato il 27/01/2012 - letto 1482 volte - 0 file allegati


Comunicato FISH. MIUR: insediato l'Osservatorio sulla disabilità

(11 gennaio 2012). Dopo tre anni di inerzia, il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Francesco Profumo ha insediato ufficialmente l'Osservatorio permanente per l'integrazione degli alunni con disabilità nel tardo pomeriggio del 10 gennaio. Vi partecipano formalmente anche la FAND e la FISH, le Federazioni che più decisamente hanno insistito per la costituzione dell'Osservatorio.
Pubblicato il 13/01/2012 - letto 1522 volte - 0 file allegati


Comunicato FISH. FAND e FISH chiedono un incontro alla Fornero

(5 gennaio 2012). La Manovra Monti è legge (Legge n. 214/2011). Entra quindi in vigore anche l'articolo 5 relativo all'ISEE, cioè lo strumento usato finora per stabilire l'accesso ad alcune prestazioni sociali agevolate.
Pubblicato il 9/01/2012 - letto 1493 volte - 0 file allegati


Comunicato FISH. Bomba contro la FISH Calabria

(27 dicembre 2011). "Quando la società civile esprime il proprio più deciso impegno, quando promuove e realizza, con i fatti, la cultura della solidarietà, quando il volontariato si trasforma in denuncia quotidiana e vivente del degrado, dell'abbandono, della violazione dei diritti umani, può anche infastidire qualcuno ed armare mani vigliacche e ‘ignote'."
Pubblicato il 2/01/2012 - letto 1387 volte - 0 file allegati


Comunicato FISH. Nuovo ISEE: milioni di agevolazioni a rischio

(13 dicembre 2011). Nei giorni scorsi la FISH aveva suonato un campanello d'allarme sulla revisione dell'ISEE prevista nella Manovra "salva-Italia", chiedendo a Monti di stralciare l'articolo e di rimandare la discussione su questi temi ad un momento successivo che garantisse un maggiore approfondimento e confronto. Ma la "macchina" legislativa non si è fermata, anzi. L'articolo relativo all'ISEE è stato riformulato in modo ancora più stringente: peserà di più il patrimonio familiare e verranno computati anche gli introiti attualmente esenti da imposizione (ad esempio la pensione di invalidità e l'assegno sociale).
Pubblicato il 15/12/2011 - letto 1910 volte - 0 file allegati


La FISH chiede l'abolizione dell'articolo sull'ISEE del "Decreto Salva-Italia"

(7 dicembre 2011). Il presidente della FISH (Federazione Italiana per il Superamento Handicap), Pietro Barbieri, sostiene che l'articolo 5 del "Decreto Salva-Italia", riguardante la revisione dell'ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente), oltre a prestarsi a interpretazioni piuttosto pericolose, vincola i risparmi ottenuti solo a donne, giovani e famiglie numerose, dimenticando la disabilità e la non autosufficienza.
Pubblicato il 9/12/2011 - letto 1669 volte - 0 file allegati


Comunicato FISH. Livelli essenziali di assistenza: verso una svolta?

(1 dicembre 2011). "Sono segnali nuovi e positivi che ci auguriamo possano trovare compimento e a cui daremo tutto il nostro sostegno". Questo il commento a caldo di Pietro Barbieri, presidente della FISH, a margine dell'audizione di ieri del neo Ministro alla Salute, Renato Balduzzi, presso la Commissione Igiene e Sanità del Senato dove ha presentato le linee programmatiche del suo dicastero.
Pubblicato il 2/12/2011 - letto 1765 volte - 0 file allegati


FISH e FAND scrivono al presidente Monti

Pubblichiamo la lettera inviata dalla FISH (Federazione Italiana Superamento Handicap) e dalla FAND (Federazione Associazioni Nazionali Persone con Disabilità) al presidente del Consiglio Mario Monti. Le Federazioni offrono la propria disponibilità a collaborare «per porre e rafforzare le fondamenta dell'equità e della coesione sociale». Nel testo si cita la Convenzione Onu sui diritti delle Persone con Disabilità, ricordando che a seguito della ratifica da parte dell'Italia non sono però seguite misure concrete di attuazione; piuttosto, scrivono FISH e FAND, negli ultimi anni le persone con disabilità e le loro famiglie nel nostro paese hanno subito un impoverimento sempre maggiore, mentre tutta la spesa sociale veniva, e minaccia di continuare ad essere, drasticamente ridotta.
Pubblicato il 24/11/2011 - letto 1604 volte - 0 file allegati



Salta contenuti del pié di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0