Ricerca avanzata
Men¨
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Ho diritto a qualche rimborso per l'acquisto di una protesi acustica?

Pubblicato il 19/03/2014 - Letto 7180 volte
Ho una invaliditÓ del 35% per ipoacusia con acufene orecchio Dx, udito compromesso all' 80% sento solo un forte ronzio nella testa. Orecchio Sx sano. Siccome mi hanno consigliato una protesi acustica che ho tra l'altro provato traendone beneficio, se dovessi acquistarla, ho diritto a qualche rimborso?Grazie Cordiali saluti
Rossana, 43 anni

Risposta

Gentile Utente,
in merito al quesito da Lei posto, La informiamo che, per le persone in possesso del certificato di invaliditÓ civile come Lei, la Legge prevede la possibilitÓ di usufruire di agevolazioni fiscali sulle spese di assistenza protesica, tra cui rientrano anche le spese per l'acquisto delle protesi acustiche.

Le precisiamo che tutte le persone che necessitano di una protesi (come di un ausilio o un'ortesi) possono ottenerne l'erogazione gratuita da parte del Servizio Sanitario Nazionale, richiedendo una visita specialistica al medico prescrittore specialista nella branca attinente la propria patologia.
A questo proposito, Le consigliamo di leggere attentamente la scheda Erogazione di ausili, protesi e ortesi dove vengono dettagliatamente spiegati i passaggi da seguire per poter richiedere la visita e dunque l'erogazione della protesi di cui si necessita.

Le precisiamo inoltre che, seguendo questo iter, sarÓ il medico prescrittore a prescriverLe l'ausilio di cui necessita e che lo stesso ritiene pi¨ idoneo alle Sue condizioni di salute, secondo le indicazioni ed i codici riportati nel Nomenclatore Tariffario delle Protesi e degli Ausili. Ci˛ significa che l'ausilio che Le verrÓ prescritto, potrebbe anche non corrispondere con quello che Lei ha giÓ provato in passato.

Vogliamo inoltre ricordarLe che le persone in possesso del certificato di invaliditÓ civile, che necessitano di una protesi (o di un ausilio o un'ortesi) possono anche decidere di acquistare la protesi o l'ausilio che preferiscono in maniera autonoma, richiedendo delle agevolazioni fiscali al momento del pagamento. Le agevolazioni consistono nell'IVA agevolata al 4% e/o nella detrazione IRPEF al 19%. Le consigliamo di leggere molto attentamente la scheda Agevolazioni sulle spese di assistenza protesica per le persone con disabilitÓ dove vengono riportati i tipi di protesi o ausili e le agevolazioni ad essi riconducibili.


Nella speranza di aver fornito una risposta chiara ed esaustiva, inviamo cordiali saluti,
Servizio di Contact Center del Centro per l'Autonomia Umbro.

Salta contenuti del pi´┐Ż di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0