Ricerca avanzata
Men¨
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Telefonia mobile: agevolazioni telefoniche per le persone sorde

Aggiornato il 4/09/2019 - Letto 1673 volte

Descrizione

Il telefono cellulare pu˛ costituire un utile apparecchio di comunicazione e un indispensabile strumento di soccorso per le persone con disabilitÓ.

Per questo motivo, gli operatori della telefonia mobile sono obbligati - pena sanzioni specificamente previste - a predisporre e pubblicizzare, entro il 30 novembre di ogni anno, un'offerta specifica per le persone con disabilitÓ.

La Delibera 26 gennaio 2017, n. 46/17/CONS dell'AutoritÓ per le Garanzie nelle Comunicazioni ha modificato le precedenti agevolazioni definendo un nuovo quadro di benefici.

L'AutoritÓ ha previsto che gli operatori mobili predispongono un'offerta specificamente destinata agli utenti sordi che comprenda un volume di traffico dati di almeno 20 (venti) Giga byte, da consumarsi entro il periodo di riferimento dell'offerta, e l'invio di almeno 50 (cinquanta) SMS gratuiti al giorno e nella quale il prezzo di ciascun altro servizio, fruibile all'interno dell'offerta, non superi il miglior prezzo dello stesso servizio comunque applicato dal medesimo operatore all'utenza.

Il costo totale dell'offerta non deve superare il 50% del miglior prezzo applicato dal medesimo operatore all'utenza per analoghe offerte vigenti caratterizzate almeno dallo stesso volume di traffico dati.

Gli operatori mobili virtuali riconoscono agli utenti sordi uno sconto del 50% sull'offerta dati caratterizzata dal massimo plafond di Giga byte disponibile e l'invio di almeno 50 (cinquanta) SMS gratuiti al giorno e nella quale il prezzo di ciascun altro servizio, fruibile all'interno dell'offerta, non superi il miglior prezzo dello stesso servizio comunque applicato dal medesimo operatore all'utenza.

L'esenzione totale dal pagamento del canone Ŕ invece previsto per i sordi che utilizzano il DTS (Dispositivo Telefonico per Sordi). In questo caso tuttavia l'esenzione Ŕ indipendente dal reddito e viene concessa al solo titolo della minorazione che deve essere dimostrata con specifica certificazione. Ma per le persone cieche (parziali o totali) e per le persone sorde sono previste anche agevolazioni su consumo, e quindi sui canoni, sia per le linee fisse che per quelle mobili e sia per il traffico voce che per il traffico dati.


Requisiti

I beneficiari dei 50 SMS quotidiani sono esclusivamente le persone riconosciute źsorde╗ (ai sensi della Legge 381/1970) e titolari dell'źindennitÓ di comunicazione╗.

Attenzione: le persone sorde possono usufruire anche dell'esenzione dalla Tassa di Concessione Governativa (leggi la scheda).


Dove rivolgersi

Per usufruire di questa agevolazione, Ŕ necessario che l'interessato stipuli il contratto con una compagnia telefonica mobile e dichiari di essere beneficiario dell'esenzione.


Documentazione da presentare

Le persone beneficiari dovranno presentare al concessionario del servizio all'atto della stipulazione dell'abbonamento il proprio certificato di sorditÓ.


Fonti normative

Deliberazione dell'AutoritÓ per le Garanzie nelle Comunicazioni n.46/17/CONS del 26 gennaio 2017, źMisure specifiche e disposizioni in materia di condizioni economiche agevolate, riservate a particolari categorie di clientela, per i servizi di comunicazione elettronica da postazione fissa e mobile╗ (collegamento a sito esterno).

Deliberazione dell'AutoritÓ per le Garanzie nelle Comunicazioni n. 514/07/Cons del 3 ottobre 2007, źDisposizioni in materia di condizioni economiche agevolate, riservate a particolari categorie di clientela, per i servizi telefonici accessibili al pubblico╗ (collegamento a sito esterno).

Legge n. 244 del 24 dicembre 2007 (articolo, 1 comma 203), źDisposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2008)╗.


Salta contenuti del pi´┐Ż di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0