Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Agevolazioni fiscali per le persone con disabilità

Aggiornato il 20/01/2020 - Letto 16880 volte

Descrizione

Ogni anno, la Legge Finanziaria (dal 2011, Legge di Stabilità) prevede per le persone con disabilità (e/o per i loro familiari) una serie di agevolazioni fiscali per le spese sostenute per l'assistenza, l'acquisto di ausili e protesi e così via.


Il tipo di agevolazioni

Le agevolazioni previste per le persone con disabilità sono le seguenti:

  • Aliquota IVA agevolata al 4%4%, invece di quella ordinaria del 22%, sull'acquisto di un'auto;
  • Detrazione integrale IRPEF del 19% della spesa sostenuta per comprare la macchina;
  • Detrazione IRPEF del 19% del costo sostenuto Per l'acquisto dei mezzi di locomozione per l'acquisto dei mezzi di locomozione e va calcolata su una spesa massima di 18.075,99 euro.;
  • Detrazione IRPEF per detrazione i figli a carico di: 1.220 euro per il figlio di età inferiore a tre anni, 950 euro se il figlio ha un'età pari o superiore a tre anni (se in famiglia ci sono più di tre figli a carico, questi importi aumentano di 200 euro per ciascun figlio, a partire dal primo); se invece figlio disabile, riconosciuto tale ai sensi della legge n. 104 del 1992, si ha diritto all'ulteriore importo di 400 euro;
  • Può beneficiare delle agevolazioni (Irpef, Iva, bollo, imposta di trascrizione), invece che la persona con disabilità, il familiare che ne sostiene la spesa, a condizione che il portatore di handicap sia a suo carico ai fini fiscali (per essere considerato tale il disabile deve avere un reddito complessivo annuo non superiore a 2.840,51 euro (4.000 euro, dal 1° gennaio 2019, per i figli di età non superiore a 24 anni);
  • Esenzione permanente dal bollo auto (valido solo per il settore auto);
  • Esenzione dall'imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà (valido solo per il settore auto).


Prestazioni e agevolazioni

Elenchiamo di seguito le principali prestazioni e agevolazioni fruibili dalla persona con disabilità.

PRESTAZIONI DI ASSISTENZA SANITARIA
Sono previste agevolazioni riguardo alle seguenti prestazioni di assistenza sanitaria:

  • Spese mediche generiche (es.: prestazioni rese da un medico generico, acquisto di medicinali, ecc.):
  • Spese per assistenza specifica (es.: infermieristica, riabilitativa, socio-educativa, socio-assistenziale, occupazionale);
  • Spese per personale di assistenza;
  • Spese sanitarie specialistiche (es.: analisi, prestazioni chirurgiche e specialistiche);
  • Spese per il trasporto in ambulanza;
  • Spese sanitarie sostenute dai familiari per particolari patologie;
  • Spesa per l'acquisto del cane guida (solo per le persone riconosciute cieche);
  • Spese per i servizi di interpretariato (solo per le persone riconosciute sorde);

Per approfondimenti, si consiglia di visitare la Scheda Contact Center:
Agevolazioni sulle spese sanitarie.

PROTESI E AUSILI TECNICI
Sono previste agevolazioni riguardo all'affitto o all'acquisto di protesi e ausili tecnici:

  • poltrone e di apparecchi per il contenimento di fratture, ernie e per la correzione dei difetti della colonna vertebrale;
  • acquisto di arti artificiali per la deambulazione;
  • mezzi necessari all'accompagnamento, alla deambulazione e al sollevamento;
  • spese per sussidi tecnici ed informatici rivolti a facilitare l'autosufficienza e la possibilità di integrazione delle persone con disabilità;
  • sussidi tecnici e informatici rivolti a facilitare l'autosufficienza e le possibilità di integrazione;
  • spese per ausili inerenti a menomazioni di tipo funzionale permanenti;

Per approfondimenti, si consiglia di visitare la Scheda Contact Center:
Agevolazioni sulle spese di assistenza protesica.

ELIMINAZIONE O SUPERAMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE:
Sono previste agevolazioni riguardo alle opera di eliminazione o superamento delle barriere architettoniche:

  • Costruzione di rampe per l'eliminazione di barriere architettoniche (esterne o interne);
  • trasformazione dell'ascensore adattato al contenimento della carrozzina e l'installazione e la manutenzione della pedana di sollevamento installata nell'abitazione della persona con disabilità;
  • acquisto di ausili per il superamento di barriere architettoniche (montascale, maniglioni per bagno, ecc.);
  • l'acquisto di cucine, limitatamente alle componenti dotate di dispositivi basati su tecnologie meccaniche, elettroniche o informatiche, preposte a facilitare il controllo dell'ambiente.

Per approfondimenti, si consiglia di visitare la Scheda Contact Center:
Agevolazioni previste per le ristrutturazioni edilizie.
(la scheda contiene anche le informazioni relative ai contributi regionali per l'abbattimento delle barriere architettoniche).

MOBILITÀ
Sono previste agevolazioni riguardo all'acquisto e all'adattamento dei veicoli:

  • Acquisto del veicolo;
  • Eventuale adattamento del veicolo;
  • Esenzione dal pagamento del bollo;
  • Esenzione dall'imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà.

Per approfondimenti, si consiglia di visitare la Scheda Contact Center:
Agevolazioni economiche e fiscali previste per l'acquisto di un veicolo.

TASSE ED IMPOSTE LOCALI
E' prevista una agevolazione riguardo alle imposte e ai tributi locali:

  • Tassa sui Rifiuti (TARI).

Per approfondimenti, si consiglia di visitare la sezione Contact Center:
Tasse ed imposte locali.

MISURE A SOSTEGNO DEL REDDITO
Sono previste agevolazioni riguardo alle misure a sostegno del reddito:

  • Carta acquisti del Reddito di Cittadinanza (RdC Card);
  • Detrazioni per i familiari a carico;
  • Bonus energia elettrica.

Per approfondimenti, si consiglia di visitare la sezione Contact Center:
Misure a sostegno del reddito.

AGEVOLAZIONI UTENZE TELEFONICHE
Sono previste agevolazioni riguardo alle utenze telefoniche:

  • Agevolazioni per telefonia fissa;
  • Agevolazioni per telefonia mobile.

Per approfondimenti, si consiglia di visitare la sezione Contact Center:
Agevolazioni fiscali.

AGEVOLAZIONI TASSE SCOLASTICHE E UNIVERSITARIE
Sono previste agevolazioni riguardo alle tasse scolastiche e universitarie:

  • Agevolazioni sulle tasse scolastiche;
  • Agevolazioni sulle tasse universitarie.

Per approfondimenti, si consiglia di visitare la sezione Contact Center:
Agevolazioni sulle tasse scolastiche e universitarie.


Requisiti

Ai fini delle agevolazioni di cui sopra, in generale, i beneficiari sono considerati coloro che posseggono:

Si consiglia la lettura delle singole sezioni o schede per verificare gli specifici requisiti richiesti.


Dove rivolgersi

Per maggiori informazioni si consiglia di rivolgersi presso:

Sede dell'Agenzia dell'Entrate di Terni.

Centri Autorizzati Assistenza Fiscale (CAAF).

Centro per l'Autonomia Umbro al numero 0744.1950849


Documentazione da presentare

Per attivare le prestazioni e per far valere le agevolazioni è sempre necessario esporre i verbale delle certificazioni delle specifiche disabilità. In alcuni casi ciò non è sufficiente e vengono richiesti ulteriori specifici documenti.


Fonti normative

Legge n. 104 del 5 febbraio 1992, «Legge-quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate» (collegamento a sito esterno).
Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0