Ricerca avanzata
Men¨
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

News

Tirocini retribuiti per persone con disabilitÓ presso il Segretariato del Parlamento Europeo

Il Parlamento Europeo promuove un programma di tirocini retribuiti per persone con disabilitÓ, presso il proprio Segretariato; l'obiettivo principale del programma Ŕ quello di offrire alle persone con disabilitÓ una proficua esperienza di lavoro come tirocinanti, dando loro l'opportunitÓ di conoscere da vicino le attivitÓ del Segretariato del Parlamento Europeo. Dal 15 agosto al 15 ottobre Ŕ possibile candidarsi on-line al programma, che prevede l'inizio dei tirocini per il 1░ marzo 2016.
Pubblicato il 31/07/2015 - letto 1526 volte - 0 file allegati


Centri per l'Impiego: entro il 30 giugno va confermato lo stato di disoccupazione

Entro il 30 giugno, le persone iscritte ai Centri per l'Impiego, in possesso dello stato di disoccupazione o inoccupazione, dovranno confermare tale condizioni, pena la decadenza della "Dichiarazione di Immediata DisponibilitÓ" a lavorare, ai sensi del Decreto Legislativo n. 181/2000. Dunque, anche le persone con disabilitÓ iscritte alla lista del "collocamento mirato" (Legge n. 68/1999) dovranno presentarsi entro tale termine per confermare la propria disponibilitÓ lavorativa entro il termine stabilito.
Pubblicato il 26/06/2015 - letto 1377 volte - 0 file allegati


Le reazioni sui dati umbri circa i permessi lavorativi della Legge n. 104/1992

Dal monitoraggio sull'uso dei permessi lavorativi previsti dalla Legge n. 104/1992 nelle scuole umbre - anticipato dal Sottosegretario all'Istruzione Faraone - emerge che nella nostra regione c'Ŕ una percentuale elevata di personale docente e non docente che richiede, per se stesso/a o per un familiare, i suddetti premessi. Il commento di Faraone e della stampa locale Ŕ allarmista e promette intransigenza, ma a tali dati non fa corrispondere un'altrettanto accurata indagine sulle condizione di salute e di vita delle persone con disabilitÓ che beneficiano dei permessi (propri o dei familiari lavoratori).
Pubblicato il 24/04/2015 - letto 1313 volte - 0 file allegati


Le persone con sclerosi multipla avranno diritto al part-time

Una norma contenuta nel Decreto Attuativo del cosiddetto Jobs Act, approvato in via preliminare dal Consiglio dei Ministri il 20 febbraio 2015, estende il diritto al part-time, giÓ previsto per le persone con malattie oncologiche, anche a persone con gravi malattie cronico degenerative e ingravescenti, come la sclerosi multipla.
Pubblicato il 27/02/2015 - letto 1295 volte - 0 file allegati


E-book: DisabilitÓ e non autosufficienza nella contrattazione collettiva

DisabilitÓ e non autosufficienza nella contrattazione collettiva. Il caso italiano nella prospettiva della Strategia europea sulla disabilitÓ 2010-2020 di Silvia Stefanovichj, un e-book che analizza i Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro italiani alla luce dei principi della Convenzione ONU sui Diritti delle persone con disabilitÓ e della Strategia Europea per la DisabilitÓ 2010-2020.
Pubblicato il 30/01/2015 - letto 1422 volte - 0 file allegati


Terni. La Giunta aderisce al progetto di inclusione socio-lavorativa dei giovani con disabilitÓ

Il Comune di Terni ha aderito alla sperimentazione regionale volta alla sperimentazione di percorsi di inclusione socio-lavorativa di giovani persone con disabilitÓ. Il riferimento rimane la Delibera di Giunta Regionale n. 699 del 2 luglio 2013, aggiornata con gli strumenti amministrativi previsti lo scorso 26 maggio.
Pubblicato il 31/10/2014 - letto 1587 volte - 0 file allegati


Thyssenkrupp Acciai Speciali Terni: la crisi colpisce anche i lavoratori con disabilitÓ

La crisi della TK-Ast produce effetti negativi anche sull'inserimento lavorativo delle persone con disabilitÓ: la Provincia di Terni annulla, infatti, le chiamate per il collocamento. Era previsto l'inserimento di otto persone.
Pubblicato il 5/09/2014 - letto 1668 volte - 0 file allegati


Sbloccati 22 milioni di euro per chi ha assunto persone con disabilitÓ

I contributi sono destinati ai datori di lavoro che hanno avviato, con i servizi provinciali per il lavoro, specifiche convenzioni per programmi di inserimento lavorativo. I bonus sono variabili a seconda delle capacitÓ lavorative dei dipendenti con disabilitÓ assunti a tempo indeterminato.
Pubblicato il 2/08/2014 - letto 1524 volte - 0 file allegati


Progetto "SWANS": dalla Regione Umbria risorse per proseguire l'inserimento lavorativo di giovani con autismo

Perugia, 30 ottobre 2013. La Regione Umbria ha stanziato un contributo per proseguire l'inserimento lavorativo di giovani con disturbi dello spettro autistico nell'ambito del progetto SWANS (Supporto di rete per il lavoro sostenibile nell'autismo)
Pubblicato il 8/11/2013 - letto 1514 volte - 0 file allegati


Convenzione con la Tk Ast per l'inserimento lavorativo di persone con disabilitÓ

Nell'ambito degli adempimenti della legge 68/99 per l'inserimento lavorativo delle persone con disabilitÓ Ŕ stata stipulata una convenzione di durata triennale tra il Centro per l'impiego della Provincia di Terni e la Tk Ast.
Pubblicato il 31/08/2013 - letto 2190 volte - 0 file allegati



Salta contenuti del piÚ di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformitÓ agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformitÓ agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformitÓ agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0