Ricerca avanzata
Men¨
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

News

Home Care Premium: la Provincia di Terni e l'ex INPDAP insieme per fornire assistenza domiciliare

╚ riservata solo ai lavoratori e pensionati (e relative famiglie) iscritti all'ex INPDAP, ma si costituisce come una vera assistenza domiciliare. L'"Home Care Premium" Ŕ frutto di un bando dell'INPDAP da 300.000 Euro che la Provincia di Terni ha vinto insieme ad una serie di cooperative. L'iniziativa Ŕ rivolta all'assistenza domiciliare a favore di iscritti e pensionati INPDAP in condizioni di non autosufficienza.
Pubblicato il 9/05/2012 - letto 2415 volte - 0 file allegati


Terni. Pubblicata la Delibera del Consiglio Comunale sulle fasce di compartecipazione

Dal 30 aprile 2012 Ŕ in vigore la Delibera del Consiglio Comunale di Terni sulle fasce di compartecipazione alla spesa per i servizi socio-sanitari che approva definitivamente la precedente Delibera di Giunta Comunale n. 110/2012.
Pubblicato il 2/05/2012 - letto 2619 volte - 0 file allegati


Terni. Anche il Consiglio Comunale approva i criteri ISEE per la compartecipazione

Dopo l'approvazione da parte della Giunta Comunale di Palazzo Spada dei criteri ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) per la compartecipazione alla spesa sulla scorta di quanto previsto dalla Regione Umbria, anche il Consiglio Comunale approva i criteri ISEE.
Pubblicato il 20/04/2012 - letto 2898 volte - 0 file allegati


Terni. Pubblicato l'Atto di indirizzo della Seconda Commissione del 13 marzo su mensa e trasporti

Il Comune di Terni, nei giorni scorsi, ha pubblicato l'Atto di indirizzo presentato il 13 marzo scorso dalla Seconda Commissione consiliare di Palazzo Spada in merito alle modalitÓ di compartecipazione della spesa per i servizi sociali e socio-sanitari.
Pubblicato il 19/04/2012 - letto 2505 volte - 0 file allegati


La Seconda Commissione consiliare di Palazzo Spada approva le disposizioni delle Giunta comunale sulla compartecipazione alla spesa sociale

Il 10 aprile Ŕ stata approvata dalla Seconda Commissione consiliare la Delibera della Giunta Comunale (la n. 110/2012) che recepisce le direttive recenti della Regione in tema di compartecipazione alle spese per i servizi socio-sanitari e assistenziali e delle relative nuove fasce ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente). Prossima tappa: l'approvazione da parte del Consiglio comunale.
Pubblicato il 12/04/2012 - letto 2594 volte - 0 file allegati


Terni. La Giunta Comunale propone le nuove fasce ISEE per la compartecipazione ai servizi socio-sanitari

A seguito dell'approvazione da parte della Giunta Regionale umbra della Delibera n. 190/2012 sulla compartecipazione alla spesa per i servizi socio-sanitari da parte dei cittadini con disabilitÓ, la Giunta ternana adegua la propria normativa in materia, proponendo un testo di legge: rispetto alla Delibera regionale, quella ternana non affronta il tema dell'assistenza residenziale (e relativa compartecipazione), ma aggiunge il tema del trasporto speciale per il quale definisce altri criteri di compartecipazione rispetto a quelli dell'assistenza domiciliare e semi-residenziale, sebbene siano calcolati sempre sulla base all'ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) individuale.
Pubblicato il 6/04/2012 - letto 2969 volte - 0 file allegati


Via libera al Bilancio 2012 da parte del Consiglio Regionale dell'Umbria

Perugia, 3 aprile 2012. Il Consiglio Regionale approva il Bilancio 2012 e quello pluriennale con 18 voti a favore e 10 contrari. Oltre al bilancio Ŕ stato approvato anche un ordine del giorno che propone di destinare 9 milioni di Euro per i fondi speciali per le spese di investimento in favore del superamento delle barriere architettoniche, della programmazione per le opere pubbliche, degli interventi e contributi per la costruzione ed il recupero dell'edilizia scolastica e degli interventi stradali.
Pubblicato il 4/04/2012 - letto 2368 volte - 0 file allegati


A Terni apre l'hospice della ASL n. 4. E questa volta sembra sul serio!

All'interno del parco comunale Le Grazie, nella struttura a tre piani di un antico convento, apre un centro residenziale per cure palliative (hospice) dove persone con malattie croniche in fase avanzata o terminale hanno la possibilitÓ di trascorrere al meglio l'ultima fase della propria vita, laddove non abbiamo pi¨ una famiglia o nei casi in cui le cure necessarie per garantire loro una vita dignitosa non possano pi¨ essere erogate a domicilio.
Pubblicato il 30/03/2012 - letto 5436 volte - 0 file allegati


Terni. Entro giugno 2012 partirÓ la sperimentazione del Progetto Individuale

In occasione della presentazione del bilancio del Comune di Terni (lo scorso 13 marzo), Ŕ stata data copia dell'aggiornamento del Piano Regolatore del Sociale con le coordinate operative e le schede tecniche: viene confermato ad Agenda 22 (con i suoi tavoli tematici per l'accessibilitÓ e mobilitÓ, per i servizi alla persona e per l'inclusione scolastica) il ruolo fondamentale di asse strategico nell'economia complessiva del Piano. Inoltre, durante la settimana, un'ulteriore conferma viene data dall'Assessore alle politiche sociali del Comune di Terni Stefano Bucari attraverso i vari mass media: il welfare cittadino, garantito da risorse comunale per il 70%, garantirÓ le proprie prioritÓ strategiche e il Progetto Individuale - fulcro della "presa in carico" delle persone con disabilitÓ - Ŕ una di queste e la sua sperimentazione partirÓ entro giugno 2012.
Pubblicato il 30/03/2012 - letto 2476 volte - 0 file allegati


Ad aprile in Umbria iniziano due corsi di formazione gratuiti per assistenti familiari

Un'indagine di SPI-CGIL conferma nella nostra regione un andamento ormai noto: l'invecchiamento della popolazione e il carico di welfare sulle spalle delle famiglie. Ci sono molte persone anziane che hanno bisogno di assistenza; a fronte della drastica diminuzione dei fondi sociali, via ai corsi di formazione per assistenti familiari. Ad aprile cominciano "Mi prendo cura di te: sistema integrato di servizi alla persona" e "Corso Alzheimer 2012: la cura in casa del malato di Alzheimer".
Pubblicato il 23/03/2012 - letto 2762 volte - 0 file allegati



Salta contenuti del pi´┐Ż di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0