Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

News

"Il Budget di Salute e il Welfare di Comunità". Venerdì 14 dicembre a Perugia

Venerdì 14 dicembre a Perugia (Palazzo Cesaroni - Sala Partecipazione), dalle 10.00 alle 12.30, la FITS! (Fondazione per l'Innovazione del Terzo Settore) e la Banca Prossima per le Imprese sociali e Comunità organizzano un seminario dedicato alle organizzazioni del non profit sul tema del budget di salute. Argomento sempre più al centro di un dibattito che vede la possibilità di strutturare una modalità di assistenza in forma indiretta, ossia autogestita da parte delle persone con disabilità.
Pubblicato il 30/11/2012 - letto 2605 volte - 0 file allegati


«Le Politiche inclusive in tempo di "crisi". Dalla Convenzione ONU sui diritti delle Persone con disabilità: diritti, servizi, risorse». Ne parla l'IDV il 15 settembre a Perugia

La parola ai rappresentanti dei diretti interessati! Troppe volte, si dice, che i politici parlino di questioni relative alla disabilità senza avere gli strumenti adeguati per affrontarle, o quantomeno, senza interpellare i diretti interessati. Un segnale positivo, però, arriva dagli ultimi convegni che le forze politiche - per il momento della maggioranza regionale - hanno organizzato nella nostra regione: ha iniziato il Partito Democratico sabato 8 settembre e ora tocca all'Italia dei Valori (sabato 15 settembre): in entrambi i casi, seppur con modalità diverse, sono stati invitati a parlare i rappresentanti dei diritti delle persone con disabilità a livello locale e nazionale che vivono in prima persona le realtà di cui si fanno portavoce. Il convengo organizzato dall'IDV darà voce, tra gli altri, a Giampiero Griffo - membro del consiglio mondiale di DPI (Disabled Peoples' International), ai rappresentanti del movimento associativo della FISH Umbria ONLUS e della FAND Umbria ONLUS e ai rappresentanti del Forum Terzo Settore. Ci si domanda se, dopo che li hanno fatti parlare, li ascolteranno anche…
Pubblicato il 14/09/2012 - letto 2101 volte - 0 file allegati


«Non autosufficienza, domiciliarità e diritto alla salute. Le sfide per un nuovo welfare». Ne discute, a Terni, il Partito Democratico

Apprendiamo ora - e divulghiamo per opportuna conoscenza - dell'incontro che il Partito Democratico (PD) ha organizzato presso la Passeggiata di Terni, durante la Festa Democratica, dal titolo «Non autosufficienza, domiciliarità e diritto alla salute. Le sfide per un nuovo welfare». Leggendo il programma, intuiamo che si intende affrontare la questione del welfare e della non autosufficienza sia a livello di politiche nazionali con il Presidente nazionale della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap) Pietro Barbieri sia a livello di politiche locali (con interlocutori provenienti dal mondo cooperativo e sindacale del ternano).
Pubblicato il 6/09/2012 - letto 2104 volte - 0 file allegati


Spending-review. Si rivede la spesa ma in ballo ci sono i servizi

Giunta comunale di fine estate. Anche Palazzo Spada, come molti altri Comuni italiani, dovrà rivedere il proprio bilancio facendo i conti anche con i nuovi tagli dovuti alla spending-review.
Pubblicato il 31/08/2012 - letto 1831 volte - 0 file allegati


Dopo la mozione, ecco la Delibera del Consiglio Regionale

Lo stesso giorno in cui i Consiglieri regionali hanno deposto la Mozione n. 948 del 31 luglio 2012 sulla sperimentazione di «interventi finalizzati alla riqualificazione del sistema di assistenza alle persone con disabilità», il Consiglio Regionale approva la Delibera n. 170 in cui diventa stringente l'impegno richiesto alla Giunta per avviare tale sperimentazione.
Pubblicato il 3/08/2012 - letto 2731 volte - 0 file allegati


Il Consiglio Regionale Umbro approva la mozione per la sperimentazione della presa in carico delle persone con disabilità

Il sit-in del 19 giugno scorso e l'audizione del 10 luglio scorso hanno portato i loro frutti: il Consiglio Regionale, nella seduta del 31 luglio, ha approvato all'unanimità una Mozione proposta da tutti i gruppi consiliari e dai componenti dell'Ufficio di Presidenza a sostegno di quanto il movimento associativo che tutela i diritti delle persone con disabilità e le associazioni riunite nel Forum del Terzo hanno presentato il 10 luglio scorso. In quella data, infatti, davanti all'Ufficio di Presidenza, alla Conferenza dei capigruppo del Consiglio regionale dell'Umbria e all'Assessore regionale alla sanità Franco Tomassoni, il movimento associativo aveva chiesto un confronto sulla situazione attuale e sulle prospettive future delle politiche regionali della disabilità, alla luce della "difficile" situazione determinata dalla riduzione delle risorse statali. Tra i punti essenziali: la sperimentazione della presa in carico globale e il coinvolgimento pieno dei titolari di diritti, dei familiari e delle associazioni.
Pubblicato il 2/08/2012 - letto 2291 volte - 0 file allegati


Gara pubblica per i servizi della Asl della Provincia di Terni

In questi giorni sono al vaglio da parte della Asl4 le proposte delle aziende e cooperative che hanno risposto al bando per l'affidamento in gestione dei servizi e prestazioni di carattere assistenziale e socio-sanitario rivolti a persone anziane, minori e persone con disabilità nel territorio provinciale ternano.
Pubblicato il 7/07/2012 - letto 2049 volte - 0 file allegati


Il Bilancio 2012 del Comune di Terni

L'ufficio stampa del Comune di Terni comunica: «Un bilancio da 115 milioni di euro, con i conti che quadrano nonostante ulteriori 12 milioni di trasferimenti in meno da parte dello Stato e le incertezze sul gettito IMU».
Pubblicato il 15/06/2012 - letto 1861 volte - 0 file allegati


Fondazione Dopo di Noi ad Orvieto: l'impegno del Comune

Dopo poco più di un anno dal convegno "Il nostro domani" organizzato dall'AFCHO (Associazione Famiglie per l'Handicap del Comprensorio Orvietano) e dal Comune di Orvieto, in cui, tra le proposte, c'era anche quella di creare una Fondazione per un servizio "Dopo di Noi", la Giunta del Comune di Orvieto, in data 7 maggio 2012, ha deliberato di aderire e partecipare come socia alla Fondazione Dopo di Noi.
Pubblicato il 24/05/2012 - letto 2006 volte - 0 file allegati


Home Care Premium: la Provincia di Terni e l'ex INPDAP insieme per fornire assistenza domiciliare

È riservata solo ai lavoratori e pensionati (e relative famiglie) iscritti all'ex INPDAP, ma si costituisce come una vera assistenza domiciliare. L'"Home Care Premium" è frutto di un bando dell'INPDAP da 300.000 Euro che la Provincia di Terni ha vinto insieme ad una serie di cooperative. L'iniziativa è rivolta all'assistenza domiciliare a favore di iscritti e pensionati INPDAP in condizioni di non autosufficienza.
Pubblicato il 9/05/2012 - letto 1936 volte - 0 file allegati



Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0