Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

8 aprile: una giornata di studio e approfondimento su Convenzione ONU e ICF

Pubblicato il 27/03/2014 - Letto 1635 volte
Martedì 8 aprile, presso la Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica Villa Umbra di Pila (Perugia), è in programma una giornata di studio e approfondimento per condividere gli strumenti applicativi e di conoscenza legati alla Convenzione ONU sui diritti delle Persone con disabilità e alle norme interpretative dell'ICF. La giornata è stata organizzata con l'intento di consolidare un percorso di approfondimento sulle questioni inerenti i diritti sanciti nella Convenzione ONU, in seguito all'istituzione dell'Osservatorio regionale sulla condizione delle Persone con disabilità della nostra Regione.

Martedì 8 Aprile 2014, dalle ore 9.00 alle ore 17.00, presso la Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica Villa Umbra di Pila (Perugia), si terrà una giornata di studio e di approfondimento per condividere gli strumenti applicativi e di conoscenza legati alla Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con Disabilità e alle norme interpretative della Classificazione Internazionale del Funzionamento della Disabilità e della Salute (ICF).

La giornata di studio, dal titolo "Convenzione ONU e ICF: gli strumenti per l'autonomia e l'inclusione sociale delle persone con disabilità", è stata organizzata per uniformare e condividere le procedure di approccio alle questioni trattate dall'Osservatorio regionale sulla condizione delle persone con disabilità poiché si rende indispensabile elaborare "una lingua comune" ed una unità di intenti che possano efficacemente affrontare i nuovi scenari posti dalla Convenzione.

L'Osservatorio regionale sulla condizione delle persone con disabilità, come abbiamo scritto in una precedente news, è stato istituito dalla Giunta regionale dell'Umbria, con l'intento di raggiungere alti livelli di condivisione tra le rappresentanze delle persone con disabilità e le loro famiglie, le Istituzioni pubbliche, il terzo settore e le realtà della società civile più in generale. Compito dell'Osservatorio regionale, come ricorda Raffaele Goretti (incaricato dalla Presidente della Giunta Catiuscia Marini a presiedere le attività dell'Osservatorio), è quello «di creare sinergie e orientare con maggiore incisività gli sforzi in atto e le azioni delle diverse Istituzioni che a vario titolo hanno in carico la raccolta e la gestione dell'informazione statistica sulla condizione delle persone con disabilità, l'elaborazione di documenti e orientamenti programmatici e l'attuazione delle politiche».

La Regione Umbria, lo ricordiamo, è la prima in Italia ad aver istituito un Osservatorio regionale permanente in questo ambito.

Le persone interessate alla giornata di approfondimento possono rivolgersi direttamente alla segreteria organizzativa della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica per effettuare l'iscrizione on line a partire dal 24 marzo (tel. 075 51.59.757). Per le modalità di iscrizione, è possibile seguire le seguenti indicazioni [link a file in PDF].

Per scaricare il programma della giornata di approfondimento "Convenzione ONU e ICF: gli strumenti per l'autonomia e l'inclusione sociale delle persone con disabilità" è possibile cliccare qui [file in PDF].

Salta contenuti del pié di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0