Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

Osservatorio regionale sulle condizioni delle persone con disabilità: la cerimonia di insediamento

Pubblicato il 14/05/2013 - Letto 1499 volte
Le parole dell'Assessore e vicepresidente della Regione Umbria Carla Casciari aprono ufficialmente le attività dell'Osservatorio regionale sulle condizioni delle persone con disabilità, «un forte strumento di partecipazione per rendere effettivi i diritti delle persone con disabilità».

Come annunciato in queste pagine, il 9 maggio ha preso avvio l'Osservatorio regionale sulla condizione delle persone con disabilità. La vicepresidente della Regione Umbria Carla Casciari - presente alla cerimonia di insediamento dell'Osservatorio - riassume così il senso dell'istituzione da parte della Giunta regionale dell'Umbria dell'Osservatorio regionale sulla condizione delle persone con disabilità: «un forte strumento di partecipazione per rendere effettivi i diritti delle persone con disabilità e delle loro famiglie».

Alla presenza di tutti i componenti dell'Osservatorio - tra i quali il presidente, Raffaele Goretti, nominato delegato dalla presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini -, Casciari prosegue: «L'Umbria è la prima Regione italiana che ha previsto l'istituzione di un Osservatorio permanente in materia. La costituzione dell'organismo è infatti definita nell'articolo 41-bis della Legge Regionale n. 26/2009 [così modificata dal Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 4 del 17 gennaio 2013, leggi qui, N.d.R.]. L'obiettivo dell'Osservatorio è quello di raggiungere alti livelli di partecipazione e di condivisione tra le rappresentanze delle persone con disabilità e le loro famiglie, con le istituzioni pubbliche, i protagonisti del terzo settore e con le realtà della società civile in genere. Ciò è particolarmente importante soprattutto in questa fase delicata che stiamo vivendo, caratterizzata da oggettive difficoltà legate alla crisi economica. Una fase questa - ha concluso - in cui la Regione Umbria si è impegnata sempre di più infittendo il dialogo tra il sociale e il sanitario e riconfermando nel bilancio regionale tutte le voci relative al Welfare».

Il presidente dell'Osservatorio Goretti ha evidenziato che tutti i membri dell'Osservatorio hanno delle competenze in materia e svolgeranno la loro funzione gratuitamente e quindi in maniera volontaria, «ma consapevoli - ha aggiunto - del loro ruolo e dell'importanza di portare avanti gli interessi delle persone con disabilità e delle loro famiglie».

Salta contenuti del pié di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0