Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

News

Parchi per tutti: due altalene accessibili nei giardini pubblici dell'Umbria

Parchi e giardini accessibili in Umbria: la donazione ad opera di privati di due altalene accessibili (rispettivamente a Città di Catello e a Terni) amplia l'inclusione dei parchi cittadini alle persone con disabilità.
Pubblicato il 27/02/2015 - letto 1408 volte - 0 file allegati


Regione Umbria: 100 mila Euro per l'abbattimento barriere negli edifici privati

Nonostante nella nostra regione il fabbisogno regionale per l'abbattimento barriere architettoniche negli edifici privati ammonti ad un po' più di 12 milioni di Euro, e malgrado lo scorso giugno l'Assessore regionale Vinti abbia scritto al Capo del Governo Renzi per chiedere che anche lo Stato faccia la sua parte, lo stanziamento dei fondi regionali si limiterà a 100 mila Euro che verranno stanziati per sanare ventiquattro interventi effettuati e per i quali il contributo fu chiesto negli anni 2004, 2005 e 2006.
Pubblicato il 20/02/2015 - letto 1244 volte - 0 file allegati


Polemica tra Regione Umbria e Trenitalia sull'accessibilità dei treni

Dal Corriere dell'Umbria apprendiamo la discriminazione subita da un ragazzo umbro con disabilità per raggiungere, in treno, la città di Firenze. Trenitalia si è scusata con il ragazzo e con sua madre e ha attribuito la responsabilità di tale inefficienza alla Regione Umbria. L'Assessore regionale ai trasporti Rometti ha replicato all'accusa dichiarando che i treni umbri sono accessibili per l'80%. Segnaliamo la vicenda perché denota che il diritto alla mobilità per le persone con disabilità, pur sancito dalla Convenzione ONU del 2006, è ancora ben lontano dal vedersi attuato da chi di competenza, e goduto da tutti.
Pubblicato il 23/01/2015 - letto 1190 volte - 0 file allegati


Motion Days: due giorni per provare le auto allestite da Autonomy

Venerdì 28 e Sabato 29 novembre 2014, presso il Motor Village di Roma, all'interno dell'iniziativa Motion Days, potranno essere provati diversi modelli di automobili, allestiti da Autonomy, il programma di mobilità di FIAT, Lancia, Alfa Romeo, Abarth e Jeep.
Pubblicato il 14/11/2014 - letto 1218 volte - 0 file allegati


A Terni due giornate per "La Città Accessibile"

Il 13 e 14 novembre, a Terni, avrà luogo l'iniziativa "La Città Accessibile - Azioni, Opportunità, Strategie" volto al superamento delle barriere culturali, architettoniche, fisiche e sensoriali. La giornata del 13 sarà dedicata alla dimostrazione di ausili per persone con disabilità, in Piazza della Repubblica. Per la giornata del 14 novembre è in programma un convegno sul tema della "progettazione per tutti".
Pubblicato il 7/11/2014 - letto 1257 volte - 0 file allegati


Mobilità per tutti all'Unità Spinale Unipolare: arriva "TOUCH the GOING"

Mercoledì 30 ottobre 2014, l'Unità Spinale Unipolare di Perugia organizza un'iniziativa che permetterà alle persone con disabilità di provare forme innovative di mobilità personale: un'innovativa carrozzina pensata per poter fare spostamenti anche in terreni difficili e un'auto con spazi e adattamenti ideali per caricarla. A presentare il progetto sarà l'azienda Handytech, all'interno del progetto itinerante "TOUCH the GOING".
Pubblicato il 24/10/2014 - letto 1153 volte - 0 file allegati


Valley Plus: un'app turistica per la Valnerina e la Valle Umbra

A Spoleto è stata realizzata la Valley Plus, un'app turistica per smartphone e tablet che informa circa la presenza di barriere in alcuni luoghi turistici di interesse della Valnerina e della Valle Umbra, attraverso la visualizzazione di contenuti fotografici e filmati. L'app, realizzata con la collaborazione di quattro persone con disabilità, si propone come strumento informativo per programmare le proprie visite turistiche.
Pubblicato il 5/09/2014 - letto 1210 volte - 0 file allegati


"Zero Project": progetto per una Vita Indipendente

L'iniziativa "Zero Project", attivata dalla ESSL Foundation e parte del programma di lavoro del Consorzio Europeo della EFC, si è posta - come dice il nome stesso - l'obiettivo di dar vita ad un mondo senza barriere architettoniche. Il progetto è alla ricerca di esempi di buone prassi e di progetti eccellenti di imprese sociali o organizzazioni non governative in tutto il mondo che applichino i princìpi enunciati dalla Convenzione dell'ONU sui diritti delle persone con disabilità. Alla segnalazione di tali politiche e pratiche innovative, tutti gli interessati potranno contribuire fino al prossimo 28 luglio.
Pubblicato il 11/07/2014 - letto 1302 volte - 0 file allegati


"Tommy": bocciato il dissuasore contro l'occupazione abusiva di posti auto delle persone con disabilità

Alla fine dello scorso maggio è partita, a Roma, la sperimentazione del dissuasore mobile acustico "Tommy", l'ultima idea nel campo dei dissuasori mobili che si è posto l'obiettivo di conservare liberi i parcheggi assegnati alle persone con disabilità dall'occupazione abusiva. La sperimentazione, però, è stata bloccata poco dopo dal Ministero per le Infrastrutture e i Trasporti.
Pubblicato il 11/07/2014 - letto 1225 volte - 0 file allegati


«Caro Renzi…». L'Assessore Vinti scrive al premier sulle barriere architettoniche

Dopo la presentazione dei dati del fabbisogno umbro per l'abbattimento delle barriere architettoniche di qualche settimana fa, l'Assessore alle politiche per la casa, Stefano Vinti, scrive a Matteo Renzi: i finanziamenti nazionali per questa politica non solo sono necessari per i bilanci della nostra regione, ma sono un segno di civiltà e di cittadinanza, nonché un potenziale volano per l'economia.
Pubblicato il 20/06/2014 - letto 1172 volte - 0 file allegati



Salta contenuti del pié di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0