Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Perugia: in commissione consiliare si parla di ISEE

Pubblicato il 3/07/2015 - Letto 1367 volte
Mercoledì 1° luglio, la IV Commissione Consiliare del Comune di Perugia ha convocato le Associazioni delle persone con disabilità per ascoltarle in merito alla proposta effettuata dal Consigliere Tommaso Bori e dalla Consigliera Sarah Bistocchi (Partito Democratico) sull'applicazione del nuovo ISEE. All'incontro istituzionale hanno partecipato la Presidente della FISH Umbria ONLUS, una rappresentante del Centro Risorse EmpowerNet Umbro ed una rappresentante della Comunità di Capodarco ONLUS.

Mercoledì 1° luglio, presso Palazzo dei Priori a Perugia, si è riunita la IV Commissione Consiliare per parlare anche di ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente); in particolare, all'incontro istituzionale, sono state convocate le Associazioni delle persone con disabilità (tra cui anche la FISH Umbria ONLUS) per dar loro la parola in merito alla proposta di applicazione del nuovo ISEE da parte del Comune di Perugia.

Il Consigliere Bori e la Consigliera Bistocchi (Partito Democratico) hanno presentato in Commissione la proposta di rivedere il sistema di applicazione del ISEE, anche alla luce della sentenza del TAR del Lazio, di cui abbiamo parlato recentemente in questo focus. All'incontro istituzionale hanno preso parte la Presidente della FISH Umbria ONLUS, una rappresentante del Centro Risorse EmpowerNet Umbro ed una rappresentante della Comunità di Capodarco ONLUS.

La Presidente della FISH Umbria ONLUS, ringraziando per essere stata invitata in questa occasione ad esprimere il parere della Federazione, ha ricordato a tutti i partecipanti e a tutte le partecipanti che le specifiche condizioni di salute favoriscono spesso l'impoverimento economico e sociale dei nuclei familiari e, per questo motivo, la partecipazione al costo dei servizi e delle prestazioni deve tener conto del progetto di vita delle persone con disabilità.

La rappresentante della Comunità di Capodarco ONLUS ha espresso le difficoltà che sia le famiglie, sia gli operatori e le operatrici del settore incontrano a causa delle difficoltà economiche che le persone con disabilità si trovano a dover vivere ed ha brevemente spiegato, inoltre, qual è il lavoro che la stessa Comunità, da anni, porta avanti nel territorio del Comune di Perugia.

Infine, la rappresentante del Centro Risorse EmpowerNet Umbro - "braccio tecnico" della FISH Umbria ONLUS - ha ribadito quanto espresso dalla Presidente della Federazione ed ha ricordato alle persone presenti che, in Umbria, è presente l'Osservatorio regionale sulla condizione delle persone con disabilità che, insieme alle Federazioni delle persone con disabilità, dovrebbe poter prendere parte ed essere coinvolto nella condivisione dei criteri dei regolamenti comunali, anche in tema di ISEE.

Martedì 7 luglio è convocato un ulteriore incontro istituzionale presso Palazzo dei Priori di Perugia, alla presenza dell'Assessora ai Servizi Sociali Edi Cicchi, durante il quale i consiglieri e le consigliere risponderanno a quanto proposto dalle rappresentanti delle Associazioni delle persone con disabilità presenti durante l'audizione in IV Commissione Consiliare.

Salta contenuti del pié di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0