Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

News - Archivio Ottobre 2015

Totale delle news pubblicate nel mese di Ottobre 2015: 18

Dragonissima 2015: una gara per tutti e tutte!

Anche quest'anno torna la "Dragonissima": evento sportivo di Terni per gli/le amanti della corsa. La gara - per agonisti/e e non - è in programma per Domenica 1 novembre. Anche il Centro per l'Autonomia Umbro aderisce all'iniziativa ed invita tutte le persone con disabilità a partecipare all'evento sportivo della città di Terni.
Pubblicato il 23/10/2015 - letto 1561 volte - 0 file allegati


Scuola. Ancora dubbi su "chi" ha il dovere di assicurare l'assistenza scolastica

I servizi di trasporto ed assistenza alla comunicazione continuano ad essere al centro della "contesa" fra Governo, Regioni e Province, su chi debba "prendersi la responsabilità" di garantire tali servizi agli alunni e alle alunne con disabilità. Nei mesi precedenti, era stata anche presentata anche un'interrogazione parlamentare sul tema, al Presidente del Consiglio Matteo Renzi e alla Ministra del MIUR Stefania Giannini.
Pubblicato il 23/10/2015 - letto 1318 volte - 0 file allegati


Vita Indipendente ed Accessibilità: Il Centro per l'Autonomia Umbro aderisce al network nazionale del CERPA

Il Centro per l'Autonomia Umbro sta per entrare a far parte del network del Centro Europeo di Ricerca e Promozione dell'Accessibilità (CERPA), già presente in Emilia Romagna, Toscana, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige. In questi giorni si stanno definendo gli ultimi dettagli di questa collaborazione che porterà il CpA Umbro ad estendere le proprie collaborazioni con alcune delle principali esperienze nazionali in tema di Universal Design, in quanto principio teorico e pratico indispensabile a garantire il diritto alla Vita Indipendente e all'inclusione.
Pubblicato il 23/10/2015 - letto 1205 volte - 0 file allegati


Sostegno scolastico medicalizzato? Nocera: «Disinformazione, madre di notizie e giudizi errati»

Si riporta il commento di Salvatore Nocera rispetto alle recenti critiche da parte dell'ANIEF e da altri soggetti rispetto alla riforma della formazione degli e delle insegnanti di sostegno. Ancora una volta la questione riguarda la presunta "deriva" più o meno sanitaria della figura dell'insegnante di sostegno e, ancora una volta, Nocera difende la posizione assunta da FISH o FAND.
Pubblicato il 22/10/2015 - letto 1409 volte - 0 file allegati


Terni. È scoppiato il «caso» parcheggi riservati

Dopo la denuncia pubblicata su un quotidiano locale effettuata dal giudice Maurizio Santoloci, diverse sono state le reazioni anche da parte delle Associazioni delle persone con disabilità e loro familiari. La FISH Umbria ONLUS rinnova l'invito ad affrontare le questioni con delle proposte coerenti e realizzabili all'interno di un quadro che permetta l'esigibilità del diritto all'accessibilità e alla mobilità delle persone con disabilità.
Pubblicato il 22/10/2015 - letto 1184 volte - 0 file allegati


Gli itinerari per il turismo accessibile in Umbria alla Fiera Internazionale del Turismo di Rimini

Il Centro Servizi Foligno "Umbriaccesibile", insieme ad altri partner del progetto "EWB - Europe Without Barriers", ha presentato alla Fiera Internazionale del Turismo di Rimini 2015 (8-10 ottobre) gli itinerari per il turismo accessibile che, per la Regione Umbria, riguardano Perugia, Assisi e Foligno.
Pubblicato il 17/10/2015 - letto 1198 volte - 0 file allegati


Marsciano: avviso pubblico per la "condivisione" dell'assistenza per le persone anziane

La Zona Sociale n. 4 ha emesso un avviso pubblico per la ricerca di operatori e operatrici "di condominio e di quartiere" per persone con più di 65 anni. Gli/Le operatori/trici, residenti nei Comuni della Zona Sociale n. 4, offriranno assistenza a più persone (in una sorta di "condivisione dell'assistenza"). La scadenza per la partecipazione all'avviso pubblico è fissata per Mercoledì 28 ottobre alle ore 13,00.
Pubblicato il 16/10/2015 - letto 1176 volte - 0 file allegati


Entro dicembre 2015 l'approvazione del nuovo Piano Sociale Regionale

L'Assessore regionale alla Coesione Sociale e al Welfare, Luca Barberini, in una recente intervista ha affermato che entro l'anno la Giunta Regionale approverà il nuovo Piano Sociale Regionale. Notizia rilevante considerando che, ancora oggi, è in vigore il (secondo) Piano Sociale Regionale 2010-2012. L'Assessore ha anche ricordato che le parole d'ordine per l'azione politica e amministrativa della Regione, nei prossimi anni, saranno "partecipazione e confronto".
Pubblicato il 16/10/2015 - letto 1277 volte - 0 file allegati


Ultima uscita con la joëlette della stagione 2015

Si concludono le escursioni con la joëlette per la stagione 2015. Il programma di Domenica 25 ottobre, ancora in definizione, prevede due opzioni per permettere a più di una persona di effettuare l'escursione: Nel caso di una persona, la mèta sarà la vetta del Monte La Pelosa; nel caso le due persone, i percorsi saranno più brevi, ma interessanti dal punto di vista paesaggistico e naturalistico.
Pubblicato il 16/10/2015 - letto 1301 volte - 0 file allegati


Il Forum Terzo Settore presenta analisi e proposte per il futuro dell'Umbria

Perugia, Giovedì 15 ottobre, ore 11.00. Presso la sala Fiume di Palazzo Donini (Corso Vannucci), si terrà la Conferenza Stampa del Forum del Terzo Settore dell'Umbria.
Pubblicato il 14/10/2015 - letto 1273 volte - 0 file allegati


Comunicato FISH. Happy Hand in Tour: per una nuova cultura sulla disabilità

(6 ottobre 2015) Immobiliare Grande Distribuzione (IGD), FISH, WTKG (Willy the King Group) e COOP sono i partner che lanciano in questi mesi il progetto "Happy Hand in Tour", l'8 ottobre a Livorno e poi fino ai primi mesi del 2016 in giro per l'Italia. Un'iniziativa che intende presentare la disabilità in modalità positiva, una battaglia culturale che, utilizzando strumenti di grande impatto come lo sport e l'espressione creativo-artistica, vuole coinvolgere il vasto popolo dei visitatori-fruitori dei Centri Commerciali organizzando spettacoli ed eventi sportivi e consentendo a tutti di cimentarsi in discipline quali il sitting volley, il basket e il rugby in carrozzina, il tennis tavolo, le bocce, l'handbike.
Pubblicato il 10/10/2015 - letto 1119 volte - 0 file allegati


Le "buone notizie" non bastano: serve un Accordo di Programma sull'inclusione scolastica

La scorsa settimana avevamo pubblicato un articolo che denunciava la discriminazione di 11 alunni/e con disabilità costretti/e a rimanere a casa dal momento che la Scuola non poteva assicurare gli/le insegnanti di sostegno per il Sabato. A quanto pare, la soluzione è stata trovata (dopo le proteste dei genitori ed il clamore della vicenda). Non si può pensare, però, di trovare soluzioni "tappa buchi" ai trattamenti differenziati che gli alunni e le alunne con disabilità si trovano a dover subire: è tempo di elaborare un Accordo di Programma sull'inclusione scolastica che "vincoli" le scuole a rispettare i diritti degli alunni e alunne con disabilità e a garantire l'inclusione scolastica.
Pubblicato il 09/10/2015 - letto 1302 volte - 0 file allegati


Docenti con disabilità, il Ministero rassicura sul rispetto della Legge n. 68/1999

Dopo la denuncia di una docente con disabilità del mancato rispetto della Legge n. 68/1999 nella fase B della riforma della scuola, l'incontro di qualche giorno fa tra il sottosegretario del Ministero Davide Faraone, la FISH, il Comitato "Riservistinruolo" e la ANIEF, chiarisce la situazione. Il Comitato e l'ANIEF sperano che il Ministero abbia preso atto del problema. La FISH auspica che alla fine del piano straordinario di assunzioni, nel suo complesso, la percentuale venga rispettata.
Pubblicato il 09/10/2015 - letto 1361 volte - 0 file allegati


Ad Ellera (Corciano) apre la prima scuola di calcio per persone con disabilità

Dopo l'esperienza bergamasca delle scuole di calcio per persone con disabilità, apre anche ad Ellera (Corciano, in provincia di Perugia) la prima "Scuola Calcio per Disabili", aperta a giovani con disabilità da 12 ai 18 anni ed a persone adulte fino a 35 anni con caratteristiche di salute legate alla sfera cognitiva, psichica o relazionale: un obiettivo per permettere alle persone con disabilità di giocare a calcio con i metodi del professionismo.
Pubblicato il 09/10/2015 - letto 1099 volte - 0 file allegati


Villa Umbra: corso "Diagnosi e assistenza sulle malattie rare"

Sabato 24 ottobre 2015, presso la Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica "Villa Umbra", avrà luogo il corso gratuito "Diagnosi e assistenza sulle malattie rare" aperto ai Medici di medicina generale e ai/alle Pediatri/e di libera scelta. Il corso è organizzato da UNIAMO FIMR ONLUS (Federazione Italiana Malattie Rare) nell'ambito del progetto formativo sulle malattie rare "Conoscere per Assistere". Le iscrizioni al corso sono aperte fino a Martedì 20 ottobre.
Pubblicato il 09/10/2015 - letto 1597 volte - 0 file allegati


Inclusione scolastica: è tempo di rilanciare il lavoro di Agenda 22

A poco meno di un mese dall'inizio della scuola, a Terni, si sono verificate diverse situazioni di "discriminazione" nei confronti degli alunni e delle alunne con disabilità. Le motivazioni sono diverse ma le cause sono comuni: è necessario che il tavolo di lavoro sull'inclusione scolastica, all'interno di Agenda 22, venga rilanciato per affrontare tempestivamente le questioni, prima che vengano intaccati i diritti degli alunni e delle alunne con disabilità.
Pubblicato il 02/10/2015 - letto 1384 volte - 0 file allegati


Comunicato FISH. Quali barriere devi affrontare ogni giorno? Racconta la tua storia di disabilità

(28 settembre 2015) FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap sta raccogliendo le testimonianze di chi ogni giorno ha tante barriere da superare, barriere che possono essere di natura fisica, ma anche legate alla paura, all'isolamento e alla distanza creata intorno alla disabilità stessa. Per raccogliere e poi far conoscere a tutti queste storie, FISH ha realizzato uno specifico spazio web dove le persone possono raccontare e raccontarsi.
Pubblicato il 02/10/2015 - letto 1090 volte - 0 file allegati


Quando il/la docente ha una disabilità, ma la Buona scuola non ne tiene conto!

Riportiamo la denuncia di una insegnante con disabilità la quale riferisce che la riforma del Governo guidato da Matteo Renzi non terrebbe conto dei/delle docenti che hanno una disabilità, né a livello di quote di «riserva», né di scelta della sede. In altre parole, questa riforma lederebbe due diritti dei lavoratori e delle lavoratrici con disabilità sanciti rispettivamente dalla Legge n. 68/1999 e dalla Legge n. 104/1992.
Pubblicato il 02/10/2015 - letto 1318 volte - 0 file allegati




Salta contenuti del pié di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0