Ricerca avanzata
Men¨
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Condizioni di lavoro e accertamento delle capacitÓ lavorative specifiche

Pubblicato il 28/05/2010 - Letto 1407 volte
Ciao, ma Ŕ una cosa possibile che una persona con questa invaliditÓ [sostituzione valvolare aortica con imminente soffio sistolico] lavori in fabbrica alzando dei pesi di 25, a 30 kg e li porti da un capannone ad un altro per 8 ore e sempre in piedi, e usare colla nociva per altrettante 8 ore. Tutto questo dopo ripetuti solleciti di cambiare posto e in azienda ce ne sono posti dove potrebbe mettermi ma niente l'ultima cosa. ╚ possibile che una persona con il mio problema non sia mai stato controllato sul lavoro da organi dello stato: INPS, ispettorato del lavoro, CGIL, niente di tutto questo, ma se mi succede qualcosa di brutto chi devo denunciare per negligenza? Grazie per la vostra attenzione aspetto risposta. Cordiali saluti
cristiano, 37 anni

Risposta

Gentile Utente,
in merito al quesito da Lei posto, La informiamo che se le Sue condizioni di salute sono tali da impedirLe di continuare a svolgere l'attivitÓ lavorativa, deve fare domanda al proprio datore di lavoro o all'Ente previdenziale per sottoporsi a visita di accertamento della capacitÓ lavorativa specifica.

Nella Sua e-mail Lei accenna ad una serie di enti che imputa incuranti della Sua situazione. Non Ŕ chiaro se Lei li abbia contattati e abbia segnalato loro la Sua condizione di salute. Non Ŕ chiaro, quindi, se Lei sia stato giÓ sottoposto a visita di accertamento. Qualora non abbia proceduto alla vista medica per l'accertamento della capacitÓ lavorativa specifica, Le consigliamo di provvedere quanto prima (veda scheda in Approfondimento).

La Commissione Medica del Suo Ente previdenziale La visiterÓ e valuterÓ se la Sua condizione di salute Ŕ compatibile con le attuali mansioni, oppure se queste debbano essere modificate, oppure, nel peggiore dei casi, se la Sua condizione comporta una totale inabilitÓ al lavoro.


Approfondimenti

Scheda Contact Center: Accertamento capacitÓ lavorativa specifica.


Nella speranza di aver fornito una risposta chiara ed esaustiva, inviamo cordiali saluti,

Anna Vecchiarini e Pierangelo Cenci (Assistenti Sociali del Centro per l'Autonomia Umbro)

Salta contenuti del pi´┐Ż di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0