Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Quanto tempo occorre per avere la risposta in merito alla pensione di inabilità da parte dell'INPS?

Pubblicato il 7/08/2009 - Letto 1987 volte
Sono stata lavoratrice autonoma per 21 anni e quindi regolarmente versati i contributi all'INPS, nel settembre del 2008 ho cessato l'attività per un peggioramento della patologia, ho fatto domanda di pensione INPS e dopo aver avuto due visite con un primo medico forse generico e poi un neurologo non ho ancora ricevuto risposta e sono passati 3 mesi dalla visita neurologica. Mi trovo in estrema difficoltà senza reddito e in fase di separazione con un giudice che mi costringe a pagare una mensilità anche per il figlio che vive con suo padre. Ho urgenza di sapere il punteggio di invalidità anche perché è l'unica maniera di far capire al giudice la mia situazione patologica, nell'ultima udienza ho documentato con l'esito della risonanza fatta il 30 maggio la gigantesca malformazione che occupa il mio cervello ed anche il certificato della neurologa della ASL che afferma tutti i miei disturbi e che dichiara che sono inabile a qualsiasi proficuo lavoro, ma non è servito a nulla il giudice ha fatto capire che terrà conto solo della valutazione della commissione medica. Assurdo cosa posso fare ho tentato di sapere qualcosa dall'IMPS e non è stato possibile vi chiedo aiuto.
antonia, 46 anni

Risposta

Gentile Utente,
in merito al quesito da Lei posto, La informiamo che anche se può sembrare un'assurdità, l'unico ente che può stabilire se la Sua capacità lavorativa è totalmente ridotta, cioè sia tale da impedirLe di svolgere qualunque attività lavorativa è solo l'Ente previdenziale presso cui ha effettuato la visita.

Le consigliamo pertanto di contattare direttamente l'Ente e fare pressione, spiegando la Sua situazione, perché elaborino la valutazione il più rapidamente possibile.


Per ogni altra informazione, può contattarci telefonicamente al numero 0744 27.46.59.

Nella speranza di aver fornito una risposta chiara ed esaustiva, inviamo cordiali saluti,
Margherita Di Giorgio e Pierangelo Cenci
(Assistenti Sociali del Centro per l'Autonomia Umbro)

Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0