Ricerca avanzata
Men¨
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Cosa devo fare per ottenere il certificato per il posto auto riservato?

Pubblicato il 27/05/2009 - Letto 1202 volte
Salve, la mia storia: sono andato alla ASL di via Lampedusa Roma per avere il certificato medico legale per avere il posto auto, sono stato madato via da un dottore, medico legale, molto maleducato, dicendo che io ero arrivato con l'ascensore al suo piano, e che sul tagliando c'Ŕ un uomo con la carrozzella, qundi non poteva darmi il cerificato, senza guardare i certificati ospedalieri e del mio medico.Io penso che senza gambe stanno molto meglio di mei sig. con la carrozzella, la mia malattia (cardiopatia ipertrofica ad evouzione ipocinetica inpianto ICD, Fibrillazione atriale permanente classe NYHA III,dispnea per sforzi lievi). Sono in possesso della legge 104 comma 3 art.3 sono in pensione di inabilitÓ da 3 anni. Non posso camminare anche per brevi tratti per mancanza di respiro e per forti dolori al collo e al torace e al braccio sx, prendo 22 pasticche al giorno da 3 anni 6 solo di diuretici,sono a rischio di morte inprovvisa.L OSPEDALE SANT'ANDREA che mi tiene in cura insiste che mi devono dare un posto auto il prof.di cardiologia dice che, per non causare pericolo alla mia persona. NON SO DOVE RIVOLGERMI SPERO CHE MI AIUTERETE Grazie
Antonio, 55 anni

Risposta

Gentile Utente,
in merito al quesito da Lei posto, La informiamo che per richiedere il posto auto riservato Lei deve prima ottenere il "contrassegno arancione" rilasciato alle persone con disabilitÓ che presentano  una riduzione nella capacitÓ di deambulazione. Requisito necessario Ŕ quindi quello di essere riconosciute źpersone invalide con capacitÓ di deambulazione sensibilmente ridotta╗ oppure affette da cecitÓ.
Da quanto scrive nella Sua e-mail non Ŕ possibile per noi capire se in sede di visita per il rilascio del suddetto contrassegno, la Commissione Medica della ASL ha ritenuto insufficienti le informazioni sul Suo stato di salute oppure non l'ha riconosciuta idonea per il rilascio del contrassegno.
Le consigliamo pertanto di chiedere un parere al Suo cardiologo in merito all'opportunitÓ di presentare nuovamente tale richiesta presso la ASL. Se dovesse decidere di procedere Le consigliamo di allegare opportuna documentazione clinica attestante la Sua difficoltÓ negli spostamenti, se, anche in questo caso, la visita presso la Commissione Medica dovesse dare esito negativo Lei non potrÓ richiedere il posto auto riservato alle persone con disabilitÓ.

Per ogni altra informazione, pu˛ contattarci telefonicamente al numero 0744 27.46.59.

Nella speranza di aver fornito una risposta chiara ed esaustiva, inviamo cordiali saluti,
Margherita Di Giorgio e Pierangelo Cenci
(Assistenti Sociali del Centro per l'Autonomia Umbro)

Salta contenuti del pi´┐Ż di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0