Ricerca avanzata
Men¨
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

╚ necessaria la convivenza per usufruire dei permessi della Legge n. 104/1992?

Pubblicato il 21/11/2011 - Letto 2399 volte
Sono una insegnante di scuola primaria avente la madre invalida civile totale, in caso di riconoscimento della legge 104 art 3, vorrei sapere se pur non vivendo nella stessa casa ma nelle vicinanze con un papÓ anziano ma autosufficiente, posso usufruire dei benefici della legge, quali i tre giorni di permessi mensili ed eventuali benefici in caso di trasferimento in altro luogo di lavoro.
rosetta, 47 anni

Risposta

Gentile Utente,
in merito al quesito da Lei posto, La informiamo che, posto che Sua madre sia riconosciuta ai sensi dell'articolo 3, comma 3, della Legge n. 104/1992, la fruizione dei permessi lavorativi non Ŕ vincolata al requisito della convivenza (abrogata giÓ con Legge n. 53/2000). Inoltre, l'articolo 24 della Legge n. 183/2010 ha abrogato anche i requisiti della continuitÓ ed esclusivitÓ dell'assistenza precedentemente valevoli per i lavoratori che non erano conviventi con la persona da assistere.

In merito ai trasferimenti, la medesima Legge n. 183/2010 ha modificato la precedente disposizione, precisando che il lavoratore dipendente - che possiede i requisiti per chiedere i permessi - ha diritto a scegliere, ove possibile, la sede di lavoro pi¨ vicina al domicilio della persona da assistere e non pu˛ essere trasferito ad altra sede senza il suo consenso.


Nella speranza di aver fornito una risposta chiara ed esaustiva, inviamo cordiali saluti,
Servizio Contact Center del Centro per l'Autonomia Umbro

Salta contenuti del pi´┐Ż di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0