Ricerca avanzata
Men¨
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Se si prendono i permessi della Legge n. 104, viene intaccata la pensione?

Pubblicato il 7/06/2011 - Letto 1150 volte
Mia suocera Ŕ invalida al 100% senza visite ulteriori, perenne, ora la figlia ha richiesto di usufruire della legge 104, andando a fare la visita per questo, pu˛ venire intaccata la pensione di invaliditÓ?
antonio, 50 anni

Risposta

Gentile Utente,
in merito al quesito da Lei posto, La informiamo che i permessi lavorativi di cui la figlia della signora usufruirebbe non hanno nulla a che vedere con la pensione, poichÚ:

  • i due benefici - pensione e permessi - sono disciplinati da leggi diverse (Legge n. 118/1971 e successive modifiche per la pensione e Legge n. 104/1992 per i permessi);
  • hanno scopi diversi: la pensione ha una funzione socio-previdenziale, mentre i permessi hanno una funzione assistenziale.

La richiesta di uno dei due benefici non pregiudica la permanenza dell'altro.


Nella speranza di aver fornito una risposta chiara ed esaustiva, inviamo cordiali saluti,
Anna Vecchiarini e Pierangelo Cenci
(Assistenti Sociali del Centro per l'Autonomia Umbro)

Salta contenuti del pi´┐Ż di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0