Ricerca avanzata
Men¨
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

L'indennitÓ di accompagnamento spetta anche ai detenuti?

Pubblicato il 15/12/2010 - Letto 2677 volte
Salve. Avrei bisogno di sapere se mio marito, riconosciuto invalido al 100%, Ŕ detenuto e io, in qualita' di tutore, percepisco la pensione di invaliditÓ. Vorrei sapere se ho diritto all'accompagnamento visto che Ŕ detenuto. Spero tanto in una vostra risposta visto che nessuno ci e' ancora riuscito.
Milena, 43 anni

Risposta

Gentile Utente,
in merito al quesito da Lei posto, La informiamo che, dal momento che l'indennitÓ di accompagnamento Ŕ una misura che viene erogata in virt¨ della menomazione e non alle circostanze in cui la persona si trova (tranne nei casi di ricovero in istituti che prestano assistenza socio-sanitaria), spetta anche alle persone detenute, in quanto potrebbero richiedere prestazioni assistenziali specifiche per le persone con disabilitÓ, non erogate normalmente dagli istituti penitenziari.


Nella speranza di aver fornito una risposta chiara ed esaustiva, inviamo cordiali saluti,
Servizio di Contact Center del Centro per l'Autonomia Umbro

Salta contenuti del pi´┐Ż di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0