Ricerca avanzata
Men¨
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

Riforma sanitaria in Umbria: pubblicata la legge

Pubblicato il 8/12/2012 - Letto 3378 volte
E' stato pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Umbria del 15 novembre 2012 il nuovo ordinamento del servizio sanitario regionale dell'Umbria. Le Asl, come preannunciato, vengono accorpate: si passa da quattro a due. A gennaio la nomina dei nuovi direttori generali delle Asl e delle Aziende ospedaliere.

La Convenzione tra l'UniversitÓ di Perugia e le Aziende ospedaliere, che si intreccia con la riforma, Ŕ in via di definizione. Sono giÓ state individuati, invece, alcuni soggetti per le nuove cariche. Ad esempio, la Asl "Umbria 1", quella di Perugia e alto Tevere, verrebbe presumibilmente affidata a Vincenzo Panella - attuale direttore della Asl di Terni, mentre per la Asl cosiddetta "Umbria 2" comprendente l'area folignate-ternana, sono in ballo - tra gli altri Roberto Americioni e Andrea Casciari (attualmente direttore della Asl 1).

Sono stati selezionati i 108 candidati "ritenuti idonei a ricoprire l'incarico di direttore generale delle aziende sanitarie umbre, a seguito delle istruttorie per la valutazione dei curricula redatte dai competenti uffici regionali"; la delibera dell'esecutivo con i relativi elenchi verrÓ pubblicata nel prossimo bollettino.

E' possibile consultare il testo completo della Legge Regionale n. 18 del 12 novembre 2012

Salta contenuti del pi´┐Ż di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0