Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

All'estero in automobile con un aiuto in più

Pubblicato il 22/12/2011 - Letto 1639 volte
Le persone con disabilità che amano viaggiare in macchina, da oggi possono fare riferimento alle informazioni contenute nella guida on-line realizzata dalla FIA (Fédération International de l'Automobile). Essa spiega se, per le strade di circa centotrenta Stati e Stati Federali nel mondo, esistono parcheggi riservati, dove si trovano, secondo quali regole possono essere utilizzati e quale tipo di pass sia valido in quel luogo.

La persona con disabilità, che in Italia ha diritto a parcheggiare in un posto riservato - essendo in possesso dell'apposito contrassegno -, in un altro Paese potrebbe trovare brutte sorprese sul cruscotto della propria auto (ossia una multa per aver sostato senza autorizzazione!). Questo accade per due motivi: perché l'Italia non si è ancora adeguata alla raccomandazione europea sul contrassegno europeo (leggi qui); perché, sebbene l'orientamento sia verso un'omologazione universale, le differenze sono ancora molte.

Come si fa, allora, a conoscere le regole in vigore nei vari Paesi? Il sito della FIA (Fédération International de l'Automobile), di cui esiste anche una versione italiana tradotta a cura dell'ACI (Automobile Club Italia), nasce proprio con l'intento di rispondere a questa domanda.

Ad esempio molti Stati prevedono per le persone con disabilità il parcheggio gratuito e senza limiti di tempo anche dove i limiti ci sarebbero, l'accesso alle zone riservate ai pedoni o al traffico limitato, e sarebbe utile saperlo fin dal momento della partenza.

Nel sito vengono anche segnalati gli Stati che hanno accordi di reciprocità, per cui la documentazione sarà considerata valida anche nel loro territorio.

La raccomandazione che viene però sempre fatta è quella di chiedere sempre conferma sul posto e segnalare eventuali errori o imprecisioni eventualmente riscontrate (nel sito c'è un apposito indirizzo e-mail).

Dunque, per chi è in procinto di partire per l'estero durante le vacanze di Natale, buona navigazione e buon viaggio!

Per maggiori informazioni consulta la Scheda del Contact Center.

Salta contenuti del pié di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0