Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Osservatorio Regionale sulla condizione delle Persone con disabilità- mercoledì il primo incontro del mandato 2021-2023

Pubblicato il 22/02/2021 - Letto 187 volte
Mercoledì, 24 febbraio 2021, alle ore 15:00, in videoconferenza è convocato l'Osservatorio regionale sulla condizione delle Persone con disabilità.

Con il Decreto della Presidente della Giunta Regionale del 27 novembre 2020, n.97, si è istituito, ai sensi e per gli effetti dell'art. 352 della Legge Regionale n. 11 del 9 aprile 2015 (link a sito esterno) l'Osservatorio regionale sulla condizione delle Persone con disabilità, giunto al terzo mandato, delegando come nuovo Presidente la Dr.ssa Paola Fioroni.

Il primo incontro del mandato 2021-2023 dell'Osservatorio Regionale sulla condizione delle Persone con disabilità si svolgerà il 24 febbraio prossimo, in videoconferenza, per la trattazione del seguente ordine del giorno :

  • Insediamento del nuovo Consiglio dell'Osservatorio Regionale;
  • Illustrazione e condivisione dell'action plan e della formazione dei gruppi di lavoro;
  • Varie ed eventuali.

Per l'occasione sarà presente Raffaele Goretti, per portare i suoi saluti e gli auguri di buon lavoro. Ricordiamo che Rafaelle Goretti è stato il Presidente dell'Osservatorio in due precedenti mandati, conclusi con la presentazione del"Programma d'azione Regionale2019-2021" [sito esterno]

L'Osservatorio regionale si ispira ai lavori dell'Osservatorio Nazionale istituto secondo l'articolo 3 della Legge n. 18 del 3 marzo 2009 [sito esterno], che ha ratificato la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità ed il relativo Protocollo opzionale. Secondo quanto stabilito nell'articolo 3 della Legge n. 18/2009, l'Osservatorio ha una durata triennale.

L'Osservatorio regionale, oltre a svolgere funzioni di promozione e sostegno alle politiche inclusive in materia di disabilità, ha il compito di svolgere:

  • lo studio e l'analisi sulla condizione delle persone con disabilità e le loro famiglie e le conseguenti azioni volte a garantire i diritti sanciti dalla Convenzione dell'ONU;
  • la rilevazione dei servizi e degli interventi a favore delle persone con disabilità e l'analisi della corrispondenza dei medesimi con la piena soddisfazione dei diritti della Convenzione dell'ONU;
  • lo studio e l'analisi della qualità dei servizi erogati a favore delle persone con disabilità e delle loro famiglie sulla base di standard definiti;
  • la formulazione di pareri e proposte agli organi regionali in materia di disabilità;
  • la promozione della conoscenza dei diritti delle persone con disabilità e delle loro famiglie anche promuovendo l'attivazione di forme di collaborazione con il mondo della scuola e del lavoro e azioni di sensibilizzazione della società civile.

L'auspicio è che, attraverso un impegno costante e il coinvolgimento delle diverse istituzioni pubbliche e della società civile, i futuri propositi dell'Osservatorio, pur configurandosi in un contesto sempre più complesso, possano realizzarsi in azioni concrete volte a favorire l'informazione dei diritti delle persone con disabilità, il miglioramento della coerenza e dell'efficacia delle politiche ed, infine, l'applicazione delle azioni che favoriscano l'inclusione e l'esigibilità dei diritti per le persone con disabilità e le loro famiglie.

Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0