Ricerca avanzata
Men¨
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

NovitÓ Legge 104: il "congruo anticipo" dei permessi per i dipendenti statali

Pubblicato il 30/06/2017 - Letto 786 volte
Programmazione mensile per i permessi previsti dalla Legge n. 104/1992 e per le donazioni di sangue e di midollo, introduzione di permessi orari per visite specialistiche in un tetto massimo di ore, sono questi i punti cardine su cui vertono le novitÓ nell'ambito della pi¨ ampia modifica dei rinnovi contrattuali prevista per i dipendenti statali, affidata dal Ministro Madia all'ARAN.

Rientra nell'ambito delle novitÓ contenute nell'atto di indirizzo sui rinnovi contrattuali che il Ministro Madia ha inviato all'ARAN (Agenzia per la Rappresentanza Negoziale della Pubblica Amministrazione), la modifica della richiesta dei permessi previsti dall'articolo 33 della Legge n. 104 del 5 febbraio 1992 per i lavoratori che svolgono funzioni di "caregiver" nei confronti di un familiare con disabilitÓ.

L'obiettivo sembrerebbe essere proprio quello di razionalizzare l'uso dei permessi lavorativi (in particolare dei tre giorni al mese) e puntare ad una programmazione mensile degli stessi, per "contemperare il legittimo diritto riconosciuto ai dipendenti con le esigenze di funzionalitÓ degli uffici e di organizzazione delle relative attivitÓ".

Ad essere regolamentati sono anche i permessi per motivi personali o familiari e i congedi parentali per lavoratori dipendenti, che per˛ non si avvalgono di permessi previsti dalla Legge n. 104/1992. Per quel che riguarda i permessi viene introdotta la possibilitÓ di una fruizione ad ore con un tetto massimo pari ad almeno la metÓ dell'orario di lavoro che il lavoratore avrebbe dovuto osservare, mentre per quel che riguarda il godimento del diritto al congedo parentale, l'atto di indirizzo rimanda all'articolo 32 del D.lgs. n. 151/2001.

Al momento queste direttive rimangono solo una bozza al vaglio dell'ARAN: bisognerÓ pertanto attendere il momento in cui entreranno in vigore per avere maggiori delucidazioni.

Salta contenuti del piÚ di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformitÓ agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformitÓ agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformitÓ agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0