Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

Corso di formazione sulla Qualità di Vita delle persone con disabilità intellettiva e Matrici Ecologiche

Pubblicato il 24/03/2017 - Letto 215 volte
Il prossimo 10 aprile, presso la BCT, si terrà il corso di formazione "La Qualità di Vita delle persone con disabilità intellettive e/o Relazionale secondo il modello ‘Matrici ecologiche'", organizzato dall'Associazione Aladino ONLUS, dall'ANFFAS ONLUS e dal Consorzio "La Rosa Blu", in collaborazione con la BCT, il Comune di Terni e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni (CARIT).

Lunedì 10 aprile 2017, dalle ore 9.00 fino alle ore 17.00, presso il Caffè letterario della Biblioteca Comunale di Terni (BCT), si terrà il corso di formazione "La Qualità di Vita delle persone con disabilità intellettive e/o Relazionale secondo il modello ‘Matrici ecologiche'".

Il corso, aperto a famiglie, operatori e operatrici, nonché a persone esperte nell'ambito della disabilità, è organizzato dall'Associazione Aladino ONLUS (federata alla FISH Umbria ONLUS - Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap), dall'ANFFAS ONLUS (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale) e il Consorzio degli autonomi enti a marchio ANFFAS "La Rosa Blu". Collaborano alla realizzazione del corso la BCT e il Comune di Terni, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni (CARIT).

Tema del corso di formazione è il Progetto di Vita della persona con disabilità e il suo rapporto con il progetto individuale previsto dalla Legge n. 328 dell'8 novembre 2000 (articolo 14), considerato dagli organizzatori del corso di formazione, «un indispensabile strumento di progettazione per le persone con disabilità e per tutti gli operatori coinvolti nel processo di presa in carico

Il corso dedicherà particolare attenzione al sistema delle "Matrici Ecologiche e dei Sostegni" che l'ANFFAS ha introdotto, sperimentato e validato scientificamente quale modello innovativo per la realizzazione del Progetto di Vita, al fine di garantire il miglioramento della Qualità di Vita delle persone con disabilità nel rispetto dei diritti umani e della piena inclusione sociale.

Per la partecipazione al corso è necessario compilare la scheda di iscrizione [file in PDF] e inviarla all'indirizzo: aladinoterni@gmail.com, o telefonare ai numeri 338 98.24.051, o 347 41.80.276. C'è tempo fino al 5 aprile.

Il corso di formazione si pone in naturale continuità con il seminario del prossimo 30 marzo, "DIRITTI UMANI E QUALITÀ DELLA VITA: Dal Progetto di Vita al Progetto di presa in carico globale", organizzato da FISH Umbria, ANFFAS, Comune di Terni e USL Umbria n. 2 (di cui abbiamo detto qui).

In entrambe le iniziative, infatti, centrale sarà la presentazione delle "Matrici Ecologiche" da parte di esperti/e dell'ANFFAS.

Riteniamo utile rimandare al punto della situazione rispetto ai temi trattati dai due eventi.

Salta contenuti del pié di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0