Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

Terni. I candidati a sindaco firmano gli impegni di FISH e FAND

Pubblicato il 16/05/2014 - Letto 1333 volte
Dall'incontro di Martedì 13 maggio presso il Centro per l'Autonomia Umbro, gli 8 candidati a Sindaco invitati dalla FISH Umbria ONLUS e dalla FAND Umbria ONLUS (su un totale di 12), che si fronteggiano per le prossime elezioni amministrative di Terni, sono usciti avendo sottoscritto i 10 impegni proposti dalle due Federazioni. La serietà e l'appropriatezza delle proposte di ciascun candidato per raggiungere gli obiettivi posti potranno essere valutate, al momento del voto, da chi ha partecipato all'evento. L'importanza della sottoscrizione da parte di ciascun candidato, in ogni caso, non si limiterà al futuro Sindaco e alla futura Giunta, ma riguarderà l'intero Consiglio comunale, a sua volta impegnato a rispettare e a far rispettare gli impegni presi.

Come annunciato la settimana scorsa, Martedì 13 maggio 2014 gli 8 candidati a Sindaco per Terni (su un totale di 12), invitati dalle due Federazioni rappresentative delle Associazioni che promuovono e tutelano le persone con disabilità (FISH Umbria ONLUS e FAND Umbria ONLUS), hanno partecipato all'incontro programmato per sottoscrivere il documento con i 10 impegni che le due Federazioni hanno individuato come essenziali per le persone con disabilità.

Erano presenti, in due tornate (alle 15.30 e alle 17.00), i candidati:

  • Paolo Crescimbeni, candidato per il centro-destra (sostenuto da Forza Italia, Unione di Centro, Noi Del Centrodestra, Fratelli D'Italia, La Destra, le liste civiche "I Love Terni", "Acciaio" e l'Associazione "Terni città Futura");
  • Leopoldo Di Girolamo, candidato per il centro-sinistra (sostenuto da Partito Democratico, Sinistra Ecologia e Libertà e le liste civiche "Terni Città Aperta", "Il Giacinto-Alde", "Progetto Terni", "Terni Oltre");
  • Angelica Trenta, candidata per il Movimento 5 Stelle.
  • Stefano Bolletta, candidato per la lista civica "Bene Comune";
  • Lorenzo Carletti, candidato per il Partito della Rifondazione Comunista;
  • Dario Guardalben, candidato per Scelta Civica;
  • Valerio Mencarelli, candidato per la lista civica "Terni da salvare";
  • Franco Todini, candidato per la lista civica "Il Cammello".

L'incontro ha previsto la lettura da parte della moderatrice Daniela Bucci (Associazione Nuovo Welfare) di ciascun punto elencato, che ha poi lasciato alcuni minuti a ciascun candidato per esprimere come intenderà, qualora venisse eletto, affondare la materia trattata.

Sarà forse il clima pre-elettorale o sarà un segno (speriamo) di un rinnovato impegno da parte delle forze politiche in gioco, ma tutti i candidati a Sindaco presenti hanno sottoscritto, punto per punto, i 10 impegni.

Le Associazioni e tutti coloro che hanno assistito all'incontro hanno potuto farsi un'idea precisa di quale, tra i candidati in campo, abbia accolto le proposte della FISH Umbria ONLUS e della FAND Umbria ONLUS con la dovuta serietà e la conseguente appropriatezza di strategie da mettere in campo per poter raggiungere gli obiettivi previsti.

Riteniamo che, al di là del vincitore che sarà chiamato a governare la Città per i prossimi cinque anni, la sottoscrizione dei punti costituisca un opportuno stimolo anche per tutti gli altri che, nel futuro Consiglio comunale, andranno a comporre l'opposizione e che, quindi, potranno anche svolgere un ruolo di controllo rispetto agli impegni presi dalla nuova Giunta.

Salta contenuti del pié di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0