Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

L'Unione europea ratifica la Convenzione Onu sui Diritti delle Persone con Disabilità

Pubblicato il 13/01/2011 - Letto 1480 volte
Il 23 dicembre l'Unione europea ha ratificato ufficialmente la Convenzione Onu sui Diritti delle Persone con Disabilità. Secondo l'EDF (European Disability Forum) si tratta di un traguardo storico, essendo la prima volta che l'Unione diventa parte contraente di un trattato sui diritti umani. Uno sprone, secondo il presidente dell'EDF, per gli 11 paesi europei sul totale dei 27, membri dell'Unione, che non hanno ancora posto la ratifica.

La tutela dei diritti delle persone con disabilità, grazie alla ratifica europea, avrà maggiori possibilità di diventare un tema prioritario nell'agenda dei diritti umani. Ruolo chiave per la ratifica, spiega il Forum, è stato quello della Presidenza belga, mentre ora toccherà alla futura presidenza ungherese lavorare per l'attuazione fin dai primi mesi del 2011.

Per garantire il successo della ratifica occorrerà ora passare dalle parole ai fatti: i Paesi che hanno ratificato la Convenzione dovranno ora provvedere all'attuazione e all'implementazione delle politiche attraverso l'istituzione di ‘focal point'. A livello europeo, invece, il Forum ha esortato l'Unione affinché l'incarico venga affidato al Segretariato generale della Commissione europea, poiché "garantire i diritti delle persone disabili è una questione centrale in tutti gli aspetti della politica dell'Unione". Inoltre il Forum ha sottolineato l'importanza del coinvolgimento delle organizzazioni della società civile nell'attuazione del trattato.

Salta contenuti del pié di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0