Ricerca avanzata
Men¨
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

L'importo dell'assegno per il nucleo familiare viene aumentato in presenza di componenti inabili?

Pubblicato il 13/09/2007 - Letto 1106 volte
Vorrei cortesemente sapere se in un nucleo familiare di 3 componenti, senza figli, in cui sia presente almeno un coniuge inabile (invaliditÓ civile 100%) e nessun altro componente inabile, con un reditto annuale fino a 21.655,84, si deve fare una richiesta apparte per l'assegno familiare e se l'importo dell'assegno viene aumentato.Grazie
Mirela, 31 anni

Risposta

Gentile Utente,
in merito al quesito da Lei posto, La informiamo che l'assegno per il nucleo familiare Ŕ concesso a tutti i lavoratori dipendenti, ai disoccupati, ai lavoratori in mobilitÓ, alle persone in cassa-integrazione, ai soci di cooperative, ai pensionati, ai lavoratori parasubordinati. ╚ una prestazione a sostegno delle famiglie che viene erogata in misura diversa a seconda della composizione del nucleo e del reddito familiare i cui limiti sono stabiliti ogni anno dalla legge.

Il reddito del nucleo familiare deve derivare, per almeno il 70%, da lavoro dipendente o da prestazione derivante da lavoro dipendente (pensione, indennitÓ di disoccupazione, indennitÓ di maternitÓ, indennitÓ di malattia ecc).

La domanda di assegno per il nucleo familiare deve essere presentata al proprio datore di lavoro o direttamente alla sede INPS competente per residenza.

La presenza di un familiare con disabilitÓ (riconosciuto źinabile╗) rileva ai fini dell'aumento dell'ammontare dell'assegno solo nel caso in cui egli sia nella posizione di figlio all'interno del nucleo familiare. La normativa in materia, avendo in alcuni casi determinato delle disparitÓ di trattamento, Ŕ stata pi¨ volte rivista e potrebbe ancora subire delle modifiche. Attualmente quei nuclei in cui Ŕ presente una persona con disabilitÓ, ma in cui non sono presenti figli minori, disporranno di un assegno pari a quello di nuclei familiari senza persone con disabilitÓ.


Nella speranza di aver fornito una risposta chiara ed esaustiva, inviamo cordiali saluti
Margherita Di Giorgio e Pierangelo Cenci
(Assistenti Sociali del Centro per l'Autonomia Umbro)

Salta contenuti del pi´┐Ż di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit´┐Ż agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0