Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

La pensione di inabilità costituisce reddito per l'erogazione dell'assegno al nucleo familiare?

Pubblicato il 11/06/2008 - Letto 1719 volte
Buon giorno!Vorrei porVI la seguente domanda:La pensione di invalidità civile (100% pari, ora, a 246 Euro mensili), in assenza di altri redditi, ai fini della corresponsione dell'assegno familiare per nuclei con soggetti disabili, costituisce reddito e va quindi sommata agli altri redditi familiari?.L'INPS mi dice di sì ma io sapevo il contrario.Vi ringrazio infinitamente per la sicura risposta.
Luigi, 59 anni

Risposta

Gentile Utente,
in merito al quesito da Lei posto, La informiamo che la pensione di inabilità, erogata alle persone con riconoscimento dell'invalidità civile con percentuale pari al 100%, è considerata reddito esente ai soli fini IRPEF.
Il concetto di «reddito esente» è rilevante sia ai fini della compilazione della denuncia dei redditi, sia per definire i familiari a carico del contribuente.
Tuttavia, la regolamentazione degli assegni per il nucleo familiare, che eroga il Comune, segue un calcolo dell'ISEE in cui la pensione di inabilità (così come altre prestazioni) è considerata reddito che viene assimilato a quelli da lavoro dipendente.


Per ogni altra informazione, può contattarci telefonicamente al numero 0744 27.46.59.

Nella speranza di aver fornito una risposta chiara ed esaustiva, inviamo cordiali saluti,
Margherita Di Giorgio e Pierangelo Cenci
(Assistenti Sociali del Centro per l'Autonomia Umbro)
Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0