Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Presìdi e materiali per persone diabetiche

Aggiornato il 7/02/2020 - Letto 1181 volte

Descrizione

La ASL autorizza la fornitura di presìdi medici e materiali per le persone con diabete mellito.

L'erogazione ai cittadini diabetici dei presidi per l'autodeterminazione della glicemia (glucometri e strisce reattive) avviene sulla base del rilascio di un tesserino di esenzione per Diabete Mellito, nonché di un piano di trattamento, rilasciato dai medici diabetologi e, in specifici casi, anche dai medici di famiglia.

Per la fornitura in farmacia dei presidi è necessaria la prescrizione su ricetta del Servizio Sanitario Nazionale, redatta dal medico di famiglia con autorizzazione del Medico del Centro di Salute di appartenenza.

Nel caso di Diabete gestazionale (che compare in gravidanza) non serve autorizzazione del Centro di Salute, basta recarsi direttamente in farmacia con richiesta del medico di medicina generale.

Tra i presìdi rientrano: siringhe da insulina, reattivi, lancette pungidito e così via.


Requisiti

Possono usufruire di tale fornitura le persone cui è stato diagnosticato il diabete mellito.

Dove rivolgersi

Per ottenere la fornitura presìdi medici e materiali per la cura del diabete mellito, la persona interessata, deve rivolgersi al Centro di Salute (CdS) dell'ASL di residenza, negli orari indicati e con la documentazione necessaria.

Il Distretto n. 1 di Terni ha tre Centri di Salute. Di seguito sono riportati i link alle schede illustrative dei 3 Centri di Salute del Distretto socio-sanitario di Terni della USL Umbria n. 2: sono riportati gli orari di ricevimento, i recapiti telefonici per eventuali appuntamenti ed altre informazioni utili.

Centro di Salute n. 1: (PES: Tacito e Valnerina)

Centro di Salute n. 2: (PES: Ferriera, Velino e Stroncone)

Centro di Salute n. 3: (PES: Colleluna)


Documentazione da presentare

Per ottenere i presìdi è necessaria la ricetta del medico di medicina generale o dello specialista diabetologo pubblico in cui vengono specificati:

  • diagnosi;
  • tipologia e quantitativi dei presìdi;
  • periodo di validità.

Attenzione: la prescrizione non potrà superare i limiti massimi previsti dal Nomenclatore Tariffario Nazionale. Le persone insulino-dipendenti potranno superare i limiti massimi solo in conformità a prescrizioni effettuate da strutture pubbliche diabetologiche specializzate.


Fonti normative

Legge n. 115 del 16 marzo 1987, «Disposizioni per la prevenzione e la cura del diabete mellito». (collegamento a sito esterno).
Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0