Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Casa di Aladino

Aggiornato il 30/12/2014 - Letto 2052 volte

Descrizione

La «Casa di Aladino», gestita dall'Associazione Aladino ONLUS, è una casa famiglia rientrante tra i progetti definiti «durante noi».

Il progetto ha, infatti, due obiettivi principali: promuovere le risorse individuali delle persone con disabilità, al fine di garantire l'opportunità di raggiungimento dei più alti livelli di autonomia e di autosufficienza personale; supportare, al contempo, le loro famiglie nel ritrovare nuovi spazi di vita e maggiore serenità per affrontare la quotidianità con rinnovata forza ed energia.

Il progetto la «Casa di Aladino» si avvale di due appartamenti adiacenti (in Via del Cardeto n. 156 a Terni) composti ciascuno di un soggiorno con un cucinino, tre camere da letto ed un bagno. Al loro interno, gruppi di quattro - cinque persone con disabilità cognitiva e/o psichica, ha modo di sperimentarsi in un'esperienza di vita distante dalla propria famiglia di origine.

Le persone all'interno della «Casa di Aladino» vengono coinvolte nelle varie attività tipicamente quotidiane che vanno dal fare la spesa, al cucinare, all'organizzazione del tempo libero, fino a gite fuori porta. La «Casa di Aladino» è attiva a partire dalle ore 18:00 del Venerdì fino alle ore 18:00 della Domenica.

Gli ospiti della «Casa di Aladino» vengono affiancati in tutte le attività da due educatori professionali e da volontari i quali, a loro volta, possono contare sul sostegno formativo di due psicologhe che prestano la loro attività volontariamente.


Requisiti

La partecipazione delle persone con disabilità (dai 18 anni di età in su) alla «Casa di Aladino» è vincolata ad una valutazione dell'aderenza degli obiettivi posti dalla persona e/o dai suoi familiari con quelli del progetto. Inoltre, i responsabili della struttura valuteranno la disponibilità dei posti per evitare sovraffollamento. La quota di partecipazione è di 15 Euro giornalieri più eventuali extra.

Dove rivolgersi

Per informazioni contattare i seguenti numeri di telefono: 347 41.80.276 - 338 98.24.051

Documentazione da presentare

Non è prevista alcuna documentazione specifica

Fonti normative

Legge Regionale n. 26del 28 dicembre 2009, «Disciplina di realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali ».
Delibera della Giunta Regionale n. 21 del 12 gennaio 2005, «Approvazione atto di indirizzo Regionale in materia di prestazioni sociosanitarie in attuazione del DPCM 14 febbraio 2001».
Legge n. 104 del 5 febbraio 1992, «Legge-quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate» (collegamento a sito esterno).
Legge n. 162 del 21 maggio 1998, «Modifiche alla legge 5 febbraio 1992, n. 104, concernenti misure di sostegno in favore di persone con handicap grave» (collegamento a sito esterno).

Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0