Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

Sapete come mi trattano? Ve lo racconto io

Pubblicato il 21/04/2010 - Letto 1451 volte
La FISH idea e lancia il concorso per immagini "Sapete come mi trattano?", destinato a persone con disabilità. Immagini di qualunque tipo e formato che spieghino in modo creativo cos'è la discriminazione. Il concorso è sostenuto dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali

Logo del concorso "Sapete come mi trattano?"Nell'epoca digitale in cui tutti virtualmente possono diventare reporter, e in cui è sempre più di moda il TG aperto alle testimonianze dei cittadini, arriva un'iniziativa dallo spessore particolare: è "Sapete come mi trattano?", la campagna nazionale ideata e promossa dalla FISH (Federazione Italiana Superamento Handicap) in forma di concorso, nell'ambito del progetto "Diritti umani e inclusione: azione di rete per il superamento di vecchie e nuove forme di segregazione". Il concorso "Sapete come mi trattano?" è cofinanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e ha aderito ad esso anche la rete dei centri servizio al volontariato, "CSV.net".

Attraverso video, fotografie, sceneggiature, vignette, illustrazioni da inviare all'indirizzo info@sapetecomemitrattano.it, sarà possibile raccontare con la forza delle immagini le mille occasioni della vita quotidiana in cui si vive una discriminazione, o un qualche tipo di segregazione a causa della propria disabilità. Tutto ciò, insomma, che impedisce il "pieno godimento di tutti i diritti umani e di tutte le libertà fondamentali su base di eguaglianza con gli altri". Un modo alternativo e non didascalico né retorico, insomma - quindi per forza di cose più incisivo - di far capire all'opinione pubblica le forme variegate della discriminazione, del pietismo, dell'esclusione, dell'ipocrisia: dal mondo del lavoro, alla scuola, alla vita sociale a 360 gradi.

Il concorso, partito da poco, è aperto a tutti (sito web www.sapetecomemitrattano.it) e obiettivo, al di là dei premiati futuri, è raccogliere un patrimonio di documenti e idee in forma creativa che promuova la consapevolezza da parte delle persone con disabilità, e da parte del pubblico in generale. Spazio dunque a tutte le forme più o meno tecnologiche, più o meno ‘vecchio stile' che siano capaci di raccontare, in pochi tratti o poche scene, la discriminazione.

Anche la FISH Umbria ONLUS e la Provincia di Terni hanno aderito all'iniziativa.


Approfondimenti

Concorso nazionale FISH "Sapete come mi trattano?" (collegamento a pagina esterna).

Leggi il comunicato stampa della FISH (file in PDF).

Salta contenuti del pié di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0