Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

Avviso pubblico Comune di Terni: "Percorsi di autonomia per persone con disabilità"

Pubblicato il 7/12/2022 - Letto 338 volte
Nel sito istituzionale del comune di Terni è presente l'avviso per l'accesso al Progetto relativo alla linea di investimento 1.2 "Percorsi di autonomia per le persone con disabilità" a valere sulle risorse europee del Next Generation EU. Possono presentare domanda i cittadini in possesso dei requisiti richiesti, residenti in uno dei comuni della Zona Sociale n.10 (Terni, Acquasparta, Ferentillo, Montefranco, San Gemini, Stroncone)

Obiettivi generali del progetto sono: promuovere la realizzazione di interventi personalizzati al fine di favorire e sostenere l'autonomia delle persone con disabilità e la permanenza nella comunità territoriale evitando l'istituzionalizzazione; migliorare l'autonomia della persona attraverso l'attivazione di soluzioni abitative rispondenti alle sue abilità; favorire l'inclusione socio-lavorativa attraverso la costruzione di progetti personalizzati mediante lo strumento del tirocinio extracurriculare sulla scorta delle normative regionali vigenti; Il progetto prevede la presa in carico di n. 12 beneficiari che saranno inseriti all'interno di un percorso finalizzato all'autonomia abitativa e alla formazione professionale e lavorativa.

Il programma personale di ciascun beneficiario dovrà comprendere tre linee di intervento interconnesse tra loro, di cui la prima è propedeutica alle altre due:

  • Definizione e attivazione del progetto individualizzato: tale linea di intervento è funzionale a individuare gli obiettivi che si intendono raggiungere e i sostegni che si intendono fornire nel percorso verso l'autonomia abitativa e lavorativa, tramite accompagnamento e raccordo con i servizi territoriali, in una prospettiva di lungo periodo e previa valutazione multidimensionale e interdisciplinare dei bisogni della persona con disabilità;
  • Abitazione - adattamento degli spazi, domotica e assistenza a distanza: le persone con disabilità, in virtù del proprio progetto personalizzato, saranno avviate al percorso di autonomia abitativa in due gruppi appartamento per un massimo di 6 persone ciascuno. Gli appartamenti per la Zona Sociale n. 10 saranno ubicati nel Comune di TERNI, in un'area ben servita da mezzi di trasporto e servizi; ciascuna abitazione sarà personalizzata e dotata di strumenti e tecnologie di domotica e interazione a distanza, in base alle necessità di ciascun partecipante;
  • Lavoro - sviluppo delle competenze digitali per le persone con disabilità coinvolte nel progetto e lavoro anche a distanza: tale linea è destinata a realizzare gli interventi previsti nei progetti personalizzati per sostenere l'accesso delle persone con disabilità al mercato del lavoro. Saranno attivati: - adeguati dispositivi di assistenza domiciliare e le tecnologie per il lavoro anche a distanza; - la formazione nel settore delle competenze digitali, per assicurare la loro occupazione, anche in modalità smart working; - la realizzazione di tirocini formativi, anche in modalità on line.

Requisiti di partecipazione

Possono presentare domanda di partecipazione alla sperimentazione le persone che, alla data di presentazione della stessa, sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere una età compresa tra i 18 e i 64 anni, con capacità di autodeterminarsi ed esprimere la propria volontà, direttamente, ovvero mediante il proprio rappresentante legale;
  • essere in accertata condizione di disabilità ai sensi dell'art. 3 comma 1 o comma 3 della L.104/92 ;
  • essere residenti in uno dei Comuni che afferiscono alla Zona Sociale n.10 (Terni, Acquasparta, Arrone, Ferentillo, Montefranco, Polino, San Gemini, Stroncone);
  • essere:
    • cittadini italiani;
    • cittadini comunitari;
    • familiari extracomunitari di cittadini comunitari, titolari di carta di soggiorno o di diritto di soggiorno permanente;
    • cittadini extracomunitari regolarmente soggiornanti in Italia (ivi compresi titolari di protezione internazionale, protezione umanitaria e richiedenti asilo) esclusi i titolari di visto di breve durata;
  • godere dei diritti civili e politici; i cittadini stranieri devono godere dei diritti civili e politici nello Stato di appartenenza, fatta eccezione per i titolari dello status di rifugiato o dello status di protezione sussidiaria;
  • non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;

Possono presentare domanda anche:

  • le persone, in possesso di tutti i requisiti sopra esposti, ricoverate presso una struttura residenziale, ai fini del superamento della residenzialità;
  • le persone che beneficiano d'interventi e servizi indirizzati alle persone con disabilità grave, prive del sostegno famigliare (esempio: Dopo di noi e Vita Indipendente) e/o che hanno già intrapreso percorsi lavorativi e/o di autonomia abitativa. In tali casi, tuttavia, se il candidato accederà al beneficio di cui alla presente procedura, nel momento dell'inserimento nel gruppo appartamento, verrà sospesa la misura prevista dal "Dopo di Noi" ed eventuali altre misure non compatibili, al fine di evitare la sovrapposizione dei finanziamenti (nota del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali m_Ips.46. REGISTRO UFFICIALE. U.0000496. 11-11-2022);

Domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione deve essere presentata dalla persona con disabilità in possesso dei requisiti di cui all'art. 3 o da chi lo rappresenta legalmente ai sensi della normativa vigente, con una delle seguenti modalità:

  • a mano presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Terni - P.zza Mario Ridolfi n.1 - 05100 Terni, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00 con possibilità anche il martedì e il giovedì dalle 15.00 alle 17.00;
  • a mezzo raccomandata a/r al seguente indirizzo: Comune di Terni - P.zza Mario Ridolfi n.1 - 05100 Terni;
  • tramite posta elettronica certificata (PEC) secondo le disposizioni vigenti al seguente indirizzo: comune.terni@postacert.umbria.it;

Per maggiori informazioni clicca qui.

Ricordiamo che il Centro per l'Autonomia Umbro, operando ormai da molti anni come Agenzia per la Vita Indipendente sul territorio della Zona Sociale 10, offre alle Persone con disabilità il supporto nella definizione dei propri obiettivi di vita e nell'elaborazione di progetti personalizzati.

Per informazioni o supporto nella predisposizione della domanda di partecipazione al presente avviso, contattare:

  • Il Presidio territoriale dell'Agenzia Umbra per la Vita Indipendente : cpa.umbro@aviumbria.org;
  • Associazione Avi Umbria Onlus: tel: +39 0744 1950849; cell: 393 988 1273;
Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0