Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

"Un Benessere Speciale"

Pubblicato il 22/03/2007 - Letto 2328 volte
Una Guida e un sito per un wellness per tutti in Emilia Romagna. Grazie al Progetto "Un Benessere Speciale" il sistema termale emiliano romagnolo è più accessibile a chi ha difficoltà motorie.

Benessere per tutti in Emilia Romagna. La regione, seconda in Italia per numero di stabilimenti (24) e all'avanguardia per offerta e varietà dei trattamenti, elimina la distanza tra wellness e persone con difficoltà motorie realizzando la Guida "Un Benessere Speciale" e un sito dedicato.
Dopo aver selezionato gli stabilimenti termali più sensibili, nelle località di Castrocaro Terme e Bagno di Romagna nella provincia di Forlì-Cesena e Salsomaggiore, Tabiano e Monticelli nella provincia di Parma, sono stati monitorati e verificati tutti i punti critici per la mobilità delle persone con difficoltà motorie (tra questi: parcheggi riservati, rampe d'accesso, sollevatori per carrozzine, accessi alle piscine, servizi igienici attrezzati, ecc.). Le informazioni utili sono state quindi riportate dettagliatamente in una guida, redatta in 6.000 copie, e su un apposito sito internet (www.emiliaromagnapertutti.it, prossimamente consultabile anche dai domini www.emiliaromagnaforall.it, www.emiliaromagna4all.it) in modo da permettere a tutti coloro che hanno difficoltà motorie permanenti o temporanee, come anziani, famiglie con bambini, persone claudicanti o a mobilità ridotta (ad es. per una frattura, legamenti, ecc.) di programmare il proprio soggiorno termale in totale sicurezza e tranquillità. Guida e sito presentano, per ogni stabilimento termale, una serie di pacchetti soggiorno creati ad hoc per il Progetto, alcuni dei quali offrono trattamenti specifici per la riabilitazione motoria. "Un Benessere Speciale", realizzato da APT Servizi Emilia Romagna in collaborazione con Provincia di Forlì-Cesena e Provincia di Parma, è stato valutato ed approvato da FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap) e FAIP (Federazione Associazioni Italiane Para-Tetraplegici), che hanno dato il loro importante patrocinio all'iniziativa. L'ideazione e sviluppo del progetto, ricerche e mappatura dei servizi e delle attività territoriali sono a cura dello Studio Roberto Vitali, in collaborazione con SL&A turismo e territorio. La Guida "Un Benessere speciale" -distribuita a tutte le associazioni affiliate a FISH e FAIP- può essere richiesta gratuitamente via mail (terme@aptservizi.com) e via fax (al numero 051-4202612) ad APT Servizi Emilia Romagna. Il turismo accessibile è una realtà particolarmente sentita dalle Province protagoniste del progetto "Un Benessere Speciale". Nel 2005 la Provincia di Forlì-Cesena ha realizzato una Guida che "fotografa" 140 strutture (alberghi, ostelli, campeggi, agriturismo) che hanno collaborato alla rilevazione delle barriere architettoniche (accessibile.turismo.fc.it). Da 5 anni la Provincia di Parma si rivolge ai turisti con particolari esigenze (alimentari, motorie) e ha censito le 450 strutture lungo i più conosciuti itinerari turistici del parmense (www.turismo.parma.it sezione turismo accessibile).
Per informazioni Ufficio stampa APT Servizi Emilia Romagna, tel. 0541-430190

Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0