Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

"Lavoro di cura… a cura di chi?"

Pubblicato il 1/03/2007 - Letto 2307 volte
Giovedì 1 marzo, alle ore 15.00, presso Palazzo Primavera (via Giordano Bruno - Terni), si terrà l'incontro "Lavoro di cura… a cura di chi?" organizzato dallo Spi Cgil Umbria e dal Coordinamento donne dello Spi-Cgil Umbria.

L'incontro è il primo di una serie di iniziative nel 2007, dichiarato "Anno delle pari opportunità" dall'Unione Europea e cade proprio nel giorno in cui partirà l'aumento del 40% al contratto di badanti e baby-sitter.
Le donne pensionate vogliono così riflettere sulle "cose" della politica che le riguarda da vicino, di servizi, di tempi, di lavoro di cura, appunto. Vogliono poi ragionare sulla non autosufficienza e sulla politica che la Regione attua verso il problema. Ribadiscono, infine, che anche loro combattono a fianco dei lavoratori per la sicurezza sul luogo di lavoro, ma anche tra le mura domestiche.
Al meeting, coordinato da Selma Tokdemir, responsabile regionale Coordinamento donne Spi-Cgil e aperto da Manuela Latini, segretaria regionale Spi-Cgil, parteciperanno:

  • Minodora Petre, coordinamento immigrati Cgil-Terni,
  • Ramin, coordinamento immigrati Cgil-Perugia,
  • Giuliano Granocchia, assessore alla formazione professionale della provincia di Perugia,
  • Donatella Massarelli, assessore alla formazione professionale della provincia di Terni,
  • Marcello Catanelli, responsabile dell'Osservatorio per la salute degli anziani della Regione,
  • Catiuscia Marini, presidente Anci Umbria,
  • Damiano Stufara, assessore alle Politiche Sociali della Regione Umbria,
  • Serena Moriondo, segretaria Cgil-Umbria.

Dopo il dibattito, concluderà Gabriella Poli, segretaria nazionale Spi-Cgil.

(Ufficio Stampa Cgil-Umbria )

Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0