Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

La Carovana dello Sport Integrato arriva a Narni

Pubblicato il 2/05/2019 - Letto 190 volte
Grande progetto nazionale che affronta il tema dell'integrazione sociale attraverso lo sport ,giovedì 9 e venerdì 10 maggio 2019 arriverà a Narni

A Narni ci sarà la 19° tappa del progetto nazionale premiato dal Presidente della Repubblica che porterà il tema dello sport legato alla disabilità in ogni regione italiana. La Carovana dello Sport Integrato diffonde, il gioco del Football Integrato come opportunità per accrescere contesti generativi di inclusione e integrazione tra persone con disabilità e senza, attraverso lo sport. Il pulmino della Carovana, formato da 18 atleti disabili e non, accompagnati da Educatori Sportivi, Formatori, Arbitri e accompagnatori volontari, viaggia per 40 giorni, facendo tappa in 20 città. Ad accogliere la carovana ci saranno anche i ragazzi delle Scuole superiori del luogo, parte del progetto grazie ad un programma di alternanza scuola-lavoro appositamente strutturato.

Giovedì 9 maggio 2019 alle ore 11 verrà presentata alla cittadinanza la Carta dei valori dello Sport Integrato, importante documento che raccoglie i principi guida per uno sport inclusivo, solidale e senza barriere.

La mattina del giorno seguente gli atleti della carovana affiggeranno lo striscione "Carovana dello sport integrato - solidarietà, integrazione, partecipazione", che darà inizio all'evento dimostrativo di Football Integrato, lo sport appositamente nato per favorire la partecipazione di atleti di ogni tipologia e livello, l'evento si terrà presso il Palazzetto dello Sport Istituto Gandhi di Narni Scalo.

Nel pomeriggio si terrà un incontro di Formazione "Carta dei Valori dello Sport Integrato" organizzato dal CENTRO SPORTIVO EDUCATIVO NAZIONALE, l'incontro ha scopo di proporre prospettive e strumenti sperimentali per interpretare e praticare l'integrazione delle persone con disabilità, quale modalità quotidiana in famiglia, a scuola, nello sport.

Questa importante iniziativa, a cui il Centro per l'Autonomia sta dando il suo contributo, rappresenta un'importante occasione per affermare valori importanti condivisi come quelli che sono i diritti delle persone con disabilità anche in ambito sportivo.

"Lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di ispirare. Esso ha il potere di unire le persone in un modo che poche altre cose fanno. Parla ai giovani in una lingua che comprendono. Lo sport può portare speranza dove una volta c'era solo disperazione. È più potente di ogni governo nel rompere barriere razziali. Lo sport ride in faccia ad ogni tipo di discriminazione". [Nelson Mandela]

Per maggiori informazioni, si allega il Programma dettagliato dell'evento.

Salta contenuti del pié di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0