Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

Settimana blu per l'autismo

Pubblicato il 25/03/2017 - Letto 286 volte
La settimana blu per l'autismo, dal 27 marzo al 3 aprile 2017, organizzata dalla Fondazione Italiana per l'Autismo (FIA), è una settimana dedicata ad una serie di iniziative che hanno lo scopo di contribuire a migliorare la qualità della vita delle persone con autismo. Gli eventi hanno anche l'intento di raccogliere fondi per finanziare 153 progetti riguardanti soprattutto la ricerca, la scuola e l'ambito sociale. Nella news il programma di tutte le iniziative in Umbria.

Il 2 aprile è la data scelta dall'Onu nel 2007 come giornata mondiale per l'autismo ed è dedicata ad una serie di iniziative che hanno come scopo quello di contribuire a migliorare la qualità della vita delle persone con autismo.

La Fondazione Italiana per l'Autismo (FIA) organizza anche quest'anno una settimana dedicata ai Disturbi dello Spettro Autistico e ai progetti realizzabili per apportare dei miglioramenti nella qualità della vita delle persone colpite.

L'intento è quello di raccogliere fondi per finanziare i 153 progetti selezionati tra le centinaia di proposte pervenute dall'apertura del bando (a luglio 2016).

Le proposte, selezionate dai Comitati scientifici di FIA e dal Consiglio di Amministrazione della fondazione per essere realizzate, necessitano di un budget compreso tra 30.000 e 100.000 euro l'anno e riguardano l'inclusione scolastica e metodologie didattiche per persone con disabilità e autismo; la ricerca di base e applicata per diagnosi, trattamento e sostegno della popolazione con autismo in età evolutiva ed adulta e il sostegno alle famiglie di persone con autismo per la promozione della qualità di vita loro e dei loro cari.

Tra le ricerche sostenute dalla scorsa edizione della raccolta fondi FIA ricordiamo i due progetti proposti dall'Istituto Superiore di Sanità (ISS). Il primo riguarda la creazione di un Registro di Patologia per i Disturbi dello Spettro Autistico, un sistema grazie al quale l'Istituto sarà in grado di fornire sistemi informatici di raccolta dati, che possano sostituirsi o integrarsi a quelli delle regioni. Il secondo progetto prevede il potenziamento del rafforzamento del Network Italiano per il riconoscimento precoce dei disturbi dello spettro autistico (Nida), al fine di ridurre i tempi di diagnosi, sviluppando e standardizzando metodi non invasivi per individuare i soggetti a rischio.

Per quanto riguarda l'Umbria il programma di eventi della settimana, organizzati da Angsa Umbria Onlus, insieme ad altre realtà locali e nazionali, con il patrocinio e la partecipazione di Regione Umbria, Provincia di Perugia, Provincia di Terni, Usl 1 e 2 Umbria, si articolerà in una serie di iniziative, dibattiti aperti alla cittadinanza, eventi e cineforum:

"Light it up blue": i principali monumenti delle città italiane si coloreranno di blu, colore simbolo dell'autismo.

La sensibilizzazione nei confronti dell'autismo entrerà poi a scuola: grazie ad una lettera inviata dall'ufficio scolastico regionale per l'Umbria, tutte le scuole che aderiranno alla Settimana Blu dedicheranno parte della loro programmazione alla tematica e coloreranno le scuole con i palloncini blu.

"Piediblus": (in collaborazione con l'Usl Umbria 1 e 2) cittadini e amanti delle passeggiate cammineranno tutte le sere per le vie delle città umbre portando dei palloncini blu in mano.

La Settimana Blu in Umbria si apre con il cineforum per ragazzi al Caos di Terni, nella Sala dell'Orologio. Dalle ore 10 alle 13, i giovani avranno la possibilità di vedere il film "The Special Need", di Carlo Zoratti: un documentario ‘on the road'.

Il 29 e 30 marzo e l'1 aprile, dalle ore 16.30 alle 19.30, a Foligno in via Cairoli 17, si terrà un'esposizione artistica e una pesca di solidarietà in collaborazione con la Cooperativa Sociale La Locomotiva di Foligno e il Csm di Foligno.

Venerdì 31 marzo avrà luogo l'inaugurazione della sede locale di Angsa Umbria Onlus, sezione Trevi - Foligno - Spoleto, a partire dalle ore 16.30 presso Villa Fabbri, a Trevi. Al termine dell'inaugurazione verrà offerto un buffet ai partecipanti.

Le iniziative proseguiranno il 2 aprile, alle 15,00, presso gli impianti sportivi di Corvia-Foligno, si terrà "Scendiamo in campo per l'autismo", la partita di calcio della Polisportiva ‘Nuova Fulginium a.d.s.", in collaborazione con la Cooperativa Sociale La Locomotiva.

Sempre il 2 aprile, presso il Nuovo Cinema Melies - Cinegatti, a Perugia, dalle 16.30 alle 18.30, verrà proiettato "Life Animated": si tratta del film documentario del regista Roger Williams, che ha come protagonista Owen Suskind, un ragazzo di 23 anni affetto da autismo che è riuscito a trovare il modo di comunicare con il mondo esterno attraverso i film della Disney.

La settimana si concluderà lunedì 3 aprile con il tavolo di condivisione esperienziale dal titolo "Comunità educante, apprendimento esperienziale, comunità competente", presso il Centro Congressi A. Capitini, in viale Centova, a Perugia dalle ore 15.30 alle ore 19.30 e sarà l'occasione per condividere con gli esperti del settore e con le istituzioni dubbi, domande, progetti futuri.

Salta contenuti del pié di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0