Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

Al via le Paralimpiadi di Rio 2016

Pubblicato il 3/09/2016 - Letto 960 volte
Mercoledì 7 settembre 2016 avrà inizio la quindicesima edizione dei giochi paralimpici estivi che si svolgeranno a Rio de Janeiro, in Brasile. Gli oltre 4.300 partecipanti, fra atleti e atlete con disabilità, provengono da 176 Paesi e si confronteranno su 23 discipline sportive. Da quest'anno vedremo confrontarsi i migliori atleti e le migliori atlete del mondo anche nella Canoa e nel Triathlon, entrati a far parte degli sport paralimpici da questa edizione. Buone Paralimpiadi a tutti e tutte!

Da Mercoledì 7 a Domenica 18 settembre 2016, si svolgerà la quindicesima edizione dei giochi paralimpici estivi cui parteciperanno oltre 4.300 fra gli atleti e le atlete con disabilità migliori al mondo. Gli sportivi e le sportive di questa edizione provengono da 176 Paesi e si confronteranno su 23 diverse discipline paralimpiche a cui, da questa edizione, sono entrate a fra parte anche la Canoa ed il Triathlon. Le altre discipline sportive nelle quali vedremo confrontarsi atleti ed atlete con disabilità sono il tiro con l'arco, la boccia, la canoa, il ciclismo (su strada e su pista), l'equitazione, il judo, il calcio (a 5 e a 7), il peso, la vela, il tiro a segno, il sitting volley, il nuoto, il tennis tavolo, l'atletica, il basket in carrozzina, la scherma in carrozzina, il rugby in carrozzina, il tennis in carrozzina e il goalball.

Le gare di questa edizione dei giochi verranno verrà trasmesse in Italia attraverso i canali RAI dedicati allo sport: RAI Due, RAI Sport 1 (canale 57) e RAI Sport 2 (canale 58). Per consultare il programma giornaliero delle gare nelle diverse discipline sportive, ci si può collegare al sito [link esterno], in lingua inglese, dei giochi di Rio 2016.

Ricordiamo che le paralimpiadi, per il loro prestigio e la loro esclusività (si svolgono ogni 4 anni), costituiscono l'evento sportivo a cui ogni atleta ambisce a partecipare (e a vincere) nella propria carriera sportiva e professionale. A questo punto, non ci resta che augurare buona fortuna e buon divertimento a tutte le atlete e a tutti gli atleti con disabilità che si sono guadagnati, con sudore e sacrificio, la possibilità di gareggiare nella competizione "regina" del proprio sport.

Buone Paralimpiadi a tutti e tutte!

Salta contenuti del pié di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0