Ricerca avanzata
Men¨
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

Progetto "Vita Spericolata": una casa per la vita indipendente

Pubblicato il 11/10/2006 - Letto 1680 volte
Il progetto "Vita spericolata: una casa per la vita indipendente" verrÓ presentato ufficialmente il 19 ottobre, alle 16,30 presso la sede della FISH Umbria via Giovanni XXIII, 25 (Centro per l'Autonomia Umbro)

Destinatari del progetto sono persone con disabilitÓ motoria e/o sensoriale, residenti nel territorio dell'ASL 4 di Terni, che a prescindere dal proprio livello di autosufficienza presentino elevate potenzialitÓ di autonomia e che vogliano sperimentare una vita autonoma.

"La casa" Ŕ un appartamento con tre posti letto, accessibile, situato in zona Sabbione e la "Vita Spericolata" sarÓ un'esperienza temporanea, in vista di una emancipazione della persona dalla famiglia, per arrivare a gestire in autonomia tutti gli aspetti della vita quotidiana, una tappa fondamentale di quella catena di interventi che compongono il processo di riabilitazione e inclusione sociale. Si tratta di un processo di empowerment attraverso il quale la persona acquisisce la consapevolezza dei propri limiti e delle risorse potenziali, impara a "leggere" i propri bisogni, impara a stabilire obiettivi in relazione ad essi, a formulare progetti mirati al raggiungimento di tali obiettivi, ed a prendere poi iniziativa per realizzarli, modificando la percezione dei propri diritti.

Un'equipe composta da medico fisiatra, assistente sociale, psicologo, terapista occupazionale, tecnico di progettazione e consulente alla pari valuterÓ con ogni partecipante le specifiche necessitÓ e potenzialitÓ nell'affrontare tale esperienza, valutazione che dovrÓ partire dalla conoscenza degli interventi giÓ attivati per la persona, sarÓ pertanto necessario il raccordo con il Centro di Salute e con l'UnitÓ di Valutazione Multidisciplinare dell'ASL.

Al termine dell'esperienza l'equipe valuterÓ, insieme alla persona e alla rete dei servizi, le modalitÓ di rimodulazione dei livelli di assistenza finalizzata ai nuovi obbiettivi di vita indipendente, attraverso la "Vita Spericolata" si punta infatti migliorare le capacitÓ di adattamento dell'individuo, modificando l'ambiente e riducendo la tensione assistenziale per raggiungere l'obbiettivo di un'assistenza pi¨ efficace e mirata rispetto alle esigenze individuali: dal diritto all'assistenza al diritto alla qualitÓ della vita.

Argomenti correlati in rete


Salta contenuti del piÚ di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformitÓ agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformitÓ agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformitÓ agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0