Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti
Sei in: Homepage » News »

Terni. Un aiuto per le famiglie di persone con disabilità: il Gruppo AMA e lo Sportello Informativo di Ascolto

Pubblicato il 6/11/2015 - Letto 2038 volte
Nascono a Terni due nuovi servizi rivolti ai genitori di figli e figlie con disabilità, organizzati e gestiti dalla Cooperativa Sociale Oasi Sport Libertas ONLUS: il primo è il Gruppo AMA e il secondo è lo Sportello Informativo di Ascolto.

Le domande e le necessità dei genitori di figli e figlie con disabilità trovano due spazi in più a Terni dove poter essere accolte: diamo la notizia di due nuovi servizi rivolti alle persone con disabilità e, soprattutto ai loro genitori, che stanno nascendo a Terni, organizzati e gestiti dalla Cooperativa Sociale Oasi Sport Libertas ONLUS: il primo è il Gruppo AMA e il secondo è lo Sportello Informativo di Ascolto.


Il Gruppo AMA

Nasce a Terni il "Gruppo di Auto Mutuo Aiuto" per supportare i genitori di figli e figlie con disabilità. Organizzato dalla Cooperativa Sociale Oasi Sport Libertas ONLUS e coordinato dalla psicologa, e specializzanda in psicologia umanistica, Maria Cecilia Dionisi, il Gruppo AMA è un luogo deve i genitori, condividendo un'esperienza analoga con altri padri e con altre madri, possono trovare momenti di confronto, accoglienza, ascolto e condivisione.

Nella logica dei gruppi di auto-mutuo aiuto, anche il Gruppo AMA ha l'obiettivo di far scoprire o ritrovare ai genitori coinvolti le proprie risorse e permette, grazie al reciproco scambio di esperienze ed informazioni, a ciascun/a partecipante di superare le proprie incertezze e paure nella reciprocità dell'aiuto.

Il gruppo si riunisce presso la sede della Cooperativa Sociale Oasi Sport Libertas ONLUS (Via del Sersimone, n. 8 - Terni), con cadenza settimanale, sulla base della disponibilità del gruppo nei giorni di Mercoledì alle ore 18.00 o, alternativamente, di Giovedì alle ore 11.00.

L'organizzazione garantisce ai genitori uno spazio parallelo per poter far socializzare i figli e le figlie durante le riunioni del Gruppo AMA.


Lo sportello informativo di ascolto

Anche l'obiettivo dello Sportello Informativo di Ascolto è quello di supportare le famiglie che hanno un figlio o una figlia con disabilità.

La condizione di salute dei familiari assume una rilevanza particolare per tutta la famiglia e in special modo per i genitori. Sia che i figli e le figlie abbiano patologie alla nascita, sia che la loro condizione di salute muti in momenti successivi, i genitori si trovano spesso impreparati nel far fronte ad una serie di necessità e, allo stesso tempo, non hanno la conoscenza dei diritti connessi. Per questo motivo, lo Sportello Informativo di Ascolto offre un panorama di norme, diritti e benefici per orientare la persona nella rete dell'offerta e mantenere il raccordo con i servizi del territorio.

Lo Sportello Informativo di Ascolto è attivo il Lunedì dalle 16.00 alle 18.00 e il Martedì dalle 11.00 alle 12.30 presso la sede dell'Oasi Sport Libertas ONLUS.

Salta contenuti del pi� di pagina - A.V.I. Umbria Onlus - C.F.: 01201600556 - Via Papa Benedetto III, 48 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 1950849 - Email: cpa.umbro@aviumbria.org - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformit� agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformit� agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformit� agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0