Ricerca avanzata
Menù
Rete associativa
Personalizza il sito





Salta contenuti

Il progetto «Io dico NO! alla violenza» entra nelle scuole medie

Pubblicato il 25/05/2012 - Letto 1647 volte
La settimana appena trascorsa ha visto il prosieguo del percorso di formazione che la FISH Umbria ONLUS sta portando avanti nelle scuole della città di Terni per sensibilizzare i ragazzi sul tema della discriminazione contro le persone con disabilità. «Io dico NO! alla violenza 2011-2012» è un'iniziativa promossa dal Ministero per le Pari Opportunità e dal Ministero dell'Istruzione contro la discriminazione e la violenza: sensibilizzare le Istituzioni Scolastiche sul tema di prevenzione della violenza ed offrire alle stesse strumenti sia per promuovere la crescita dei giovani contro ogni tipo di discriminazione, sia per favorire un'educazione fondata sul rispetto dei diritti. Questa settimana l'iniziativa è stata estesa ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado.

I ragazzi delle scuole di Terni hanno vissuto una settimana impegnativa, tutta all'insegna dell'inclusione delle persone con disabilità e della non violenza. Due progetti - nati in momenti e da iniziative diverse - hanno avuto la capacità di intrecciati ed integrati tra loro, diventando l'uno propedeutico dell'altro.

Da un lato, Venerdì 25 maggio si è chiusa la terza edizione del progetto «Un canestro per amico» di cui si è detto la settimana scorsa (leggi qui la news), che ha visto coinvolti sia i bambini delle scuole primarie «Falcone, Borsellino» e «Giacomo Matteotti» e «Le Grazie», sia i ragazzi dell'IISAG (Istituto di Istruzione Superiore Artistica e per Geometri) «Antonio da Sangallo» con seminari, stage e dibattiti sull'importanza della progettazione per tutti.

Dall'altro, il progetto «Io dico NO! alla violenza» (di cui si è parlato in questa news all'inizio di maggio) ha esteso il proprio raggio di azione anche agli alunni delle scuole secondarie di primo grado. I ragazzi delle classi terze delle varie scuole coinvolte (Istituti Comprensivi «Anastasio De Filis», «Guglielmo Marconi» e «Guglielmo Oberdan»), pronti ormai per gli imminenti esami di Stato e con strumenti culturali adeguati a comprendere la portata del tema in oggetto, hanno affrontato il tema della discriminazione contro le persone con disabilità mediante gli incontri con gli esperti della FISH Umbria ONLUS.

I ragazzi delle classi terze degli Istituti suddetti hanno, inoltre, partecipato alla giornata conclusiva del progetto «Un Canestro per amico» presso l'aula magna dell'IISAG «Antonio da Sangallo».

Salta contenuti del pié di pagina - M.O.S.A.I.C. cooperativa sociale - P.IVA: 01251410559 - Via Giovanni XXIII, 25 - 05100 Terni
Tel: +39 0744 274659 - Fax: +39 0744 274659 - Email: web@cpaonline.it - Leggi la Privacy Policy - Powerd by: mediaforce.it
Logo di conformità agli standard W3C per i fogli di stile Logo di conformità agli standard W3C per il codice HTML 4.0 Transitional Logo di conformità agli standard W3C Livello AA, WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0